Institute for Historical Review

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Institute for Historical Review (IHR), fondato da Willis Carto nel 1978, è una controversa organizzazione della destra statunitense. Si autodefinisce un centro culturale di pubblico interesse, di ricerca e di pubblicazione col fine di promuovere una maggiore consapevolezza pubblica della storia. I suoi avversari, tuttavia, denunciano l'istituzione come neonazista, negazionista e antisemita. La stessa CNN ha definito l'IHR "la principale organizzazione negazionista del mondo". L'IHR pubblica una rivista e organizza congressi internazionali.