Hwa Rang Do

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il hwa rang do è un'arte marziale coreana sviluppata dai cavalieri hwarang del periodo "Silla" nell'epoca dei Tre Regni[senza fonte]. Dal punto di vista tecnico, il hwa rang do è un'arte marziale che prevede: utilizzo di armi, tecniche di percussione con qualsiasi parte del corpo, proiezioni, cadute, lotta a terra, leve articolari, medicina tradizionale coreana, tecniche di respirazione e per lo sviluppo del ch'i, tecniche Sulsa, tecniche di rottura, di blocco articolare, punti di pressione e studio del corpo umano relativo alle tecniche di combattimento.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il nome coreano Hwa Rang Do significa "la via dei Cavalieri di fioritura". Se ne trovano tracce dopo la nascita dell'Hwarang, un ordine giovanile di élite del Regno di Silla durante il periodo dei Tre Regni, in Corea. Gli Hwarang furono, fondamentalmente, i bambini-soldato volontari provenienti per lo più da famiglie aristocratiche, educati in campi artistici, accademici e di studio delle arti marziali.

Nel 1942, secondo Joo Bang Lee, un monaco di nome Suahm Dosa prese lui e suo fratello Joo Sang Lee nella propria casa per la formazione. Vivevano con Suahm Dosa al tempio Suk Wang Sa nella provincia di Ham Nam in Corea del Nord, prima di fuggire con lui in Corea del Sud mentre il comunismo prendeva il sopravvento in Asia. Suahm Dosa

Dopo la formazione di Joo Bang Lee e Joo Sang Lee da Suahm Dosa, i due fratelli trascorso qualche tempo a imparare altre arti marziali: cominciarono dagli stili già esistenti, come kung fu, karate e ju jitsu, prima che decidessero di creare la propria arte marziale. I fratelli impostarono da zero un proprio piano di studi basato sulle tecniche che potevano ricordare dagli insegnamenti di Suahm Dosa, poi iniziarono ad insegnare al pubblico. Fu in questo periodo che Joo Sang Lee si trasferì negli Stati Uniti per diffondere il Hwa Rang Do.

Nel gennaio 1969 morì Suahm Dosa. Tuttavia, prima della sua morte diede il titolo di Hwarang di Do Joo Nim a Joo Bang Lee, il minore dei fratelli, rimasto in Corea. Questo fatto fece arrabbiare Joo Sang Lee, e ciò comportò un allontanamento tra i due fratelli negli anni che seguirono.

Nel 1972, Joo Bang Lee si trasferì in California, fondando la World Hwa Rang Do Association e diventandone il primo (e attuale) presidente.

Fusciacche[modifica | modifica sorgente]

Nel Hwa Rang Do, ai praticanti sono date delle fusciacche a simboleggiare la loro progressione attraverso l'arte marziale. Prima del primo dan (prima cintura nera), l'ordine di cintura va dal bianco al "mezzo nero":

  • Fusciacca bianca: Goo Kub (nono grado)
  • Fusciacca arancio: Pal Kub (ottavo grado)
  • Fusciacca gialla: Chil Kub (settimo grado)
  • Fusciacca verde: Yuk Kub (sesto grado)
  • Fusciacca viola: Oh Kub (quinto grado)
  • Fusciacca blu: Sa Kub (quarto grado)
  • Fusciacca marrone: Sam Kub (terzo grado)
  • Fusciacca rossa: E Kub (secondo grado)
  • Fusciacca mezza-nera: Il Kub (primo grado)

Dopo aver ricevuto una fusciacca nera, un praticante guadagna il titolo di Jo Kyo Nim (o, in alternativa, Yu Dan Ja) e può diventare istruttore. Inoltre, ogni grado di cintura nera ha il proprio titolo, e mostra un rispettivo livello di conoscenza. Si noti che non ci possono mai essere più di uno solo nono grado e un decimo grado nello stesso momento.

  • Cho Dan: cintura nera di primo grado. Titolo: Jo Kyo Nim (tutor)
  • E Dan: cintura nera di secondo grado. Titolo: Kyo Sa Nim (istruttore)
  • Sam Dan: cintura nera di terzo grado. Titolo: Bum Nim Sa (istruttore capo)
  • Sa Dan: cintura nera di quarto grado. Titolo: Sa Susuk Bum Nim (istruttore capo)
  • Oh Dan: cintura nera quinto grado. Titolo: Kwan Jang Nim (Master)
  • Yuk Dan: cintura nera sesto grado. Titolo: Jang Nim Kwan, o Dosa (Master)
  • Chil Dan: cintura nera settimo grado. Titolo: Nim Kwan Suk Su Jang (Master capo)
  • Pal Dan: cintura nera ottavo grado. Titolo: Sa Nim Kuk o Nim Chong Kwan Jang (Maestro)
  • Gu Dan: cintura nera nono grado. Titolo: Sun Kuk (Gran maestro capo)
  • Nove Dan: cintura nera decimo grado. Titolo: Do Joo Nim (Gran Maestro Supremo, "Proprietario della Via")

Armi[modifica | modifica sorgente]

In questa arte marziale vengono utilizzati svariati tipi di armi come spade. Vedi l'ingeomon (spada dritta a doppio filo simile alla jian cinese) o la Hwando (simile alla Katana giapponese) ma anche di armi lunghe come il Wol-do (variante coreana del falcione cinese guan dao) o armi snodate come il chaejjig (simile allo Shao gun cinese ma sostanzialmente più corto).

Filosofia[modifica | modifica sorgente]

Il Meng Sae è il codice di comportamento del Hwa Rang Do. Esso che si compone di cinque regole e nove principi filosofici.


Hwa Rang O Kae (Cinque regole dei cavalieri Hwarang)
Numero coreano (1-5) Regole in coreano (Hanja) Traduzione
Il Sa Kun E Choong Fedeltà alla patria
E Sa Chin E Hyo Fedeltà ai genitori e insegnanti
Sam Kyo Woo E Shin Fiducia e fratellanza tra gli amici
Sa Im Jeon Moo Tae Coraggio di non arretrare di fronte al nemico
Oh Sal Saeng Yoo Teak Non uccidere se non necessario
Hwa Rang Do Kyo Hoon (Nove principi o virtù)
Coreano (Hanja) Traduzione
In Umanità
Oui Giustizia
Ye Cortesia
Ji Saggezza
Shin Fiducia
Sun Bontà
Duk Virtù
Choong Lealtà
Yong Coraggio

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport