Kalarippayattu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Kalarippayattu o kalaripayattu (malayalam കളരിപയറ്റ്, tamil: களரிபயத்து, pronunciato [kaɭəɾipːajətːɨ̆]) è un'arte marziale originaria del Kerala e praticata in quello stato indiano e in parte anche nel Tamil Nadu. Incorpora calci, prese, sequenze coreografiche e armi come tecniche di guarigione. Le varianti regionali dell'arte sono classificate come Stile Settentrionale, Meridionale e Centrale. Kalaripayattu è ritratta in diversi film regionali e internazionali come il Mito di Asoka.

Kalarippayattu si è diffusa in Europa grazie agli sforzi di Anil Machado e in America da Shiva Rea. Sono i maestri leader in Europa e in America.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di India