Homunculus (alchimia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un alchimista durante la creazione di un Omuncolo

L'homunculus od omuncolo è una leggendaria forma di vita creata attraverso l'alchimia.

Secondo gli alchimisti il procedimento per creare un Homunculus sarebbe consistito nell'estrarre il seme umano e conservarlo nel ventre di un cavallo per lungo tempo, poi, terminato il tempo nutrire il feto con un preparato estratto dal sangue umano. [senza fonte]

Il primo a parlarne pare sia stato il celebre medico svizzero Philippus Theophrastus Von Hohenheim, che si faceva chiamare Paracelso.

Interpretazione di uno spermatozoo come omuncolo

Influenza culturale[modifica | modifica sorgente]

  • Gli homunculi sono fra i personaggi principali del manga e delle serie anime Fullmetal Alchemist. La loro origine è molto diversa fra il fumetto/seconda serie animata e la prima serie animata, ma in entrambi i casi sono comandati da qualcuno, nemici dei protagonisti e dotati di poteri speciali. Nel fumetto e nella seconda serie anime il loro creatore (il "Padre") è l'evoluzione di un homunculus a sua volta creato col sangue di Van Hohenheim (il cui nome è un riferimento a Paracelso, pseudonimo di Philippus von Hohenheim), ed unito poi con una pietra filosofale.
  • Hideo Yamamoto, fumettista giapponese, è il creatore di una serie chiamata Homunculus, basata su temi psicologici.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

mitologia Portale Mitologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia