Fred Clark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fred Clark nel film La fortuna si diverte (1950)

Frederick Leonard Clark (Lincoln, 19 marzo 1914Santa Monica, 5 dicembre 1968) è stato un attore statunitense.

Ha preso parte in carriera a circa 70 film e varie serie e programmi televisivi.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato in California, esordì nel 1947 come spalla nel film L'alibi di Satana di Michael Curtiz. Seguirono molti altri ruoli importanti in Fiesta e sangue (1947), La furia umana (1949), Viale del tramonto (1950), Un posto al sole (1951), Come sposare un milionario (1953), Papà gambalunga (1955), Alla larga dal mare (1957) e Un marziano sulla Terra (1960).

Da ricordare anche la sua divertente interpretazione del turista americano ubriaco a Roma nella notte di Capodanno nel film Risate di gioia (1960), accanto a Totò e Anna Magnani, girato in Italia[1].

Oltre ad altre partecipazioni cinematografiche, tra cui Il mistero della mummia (1964), durante gli anni sessanta apparve in alcune serie televisive di successo come La famiglia Addams, Ai confini della realtà e The Beverly Hillbillies.

Per il suo lavoro in televisione gli venne dedicata una stella nella Hollywood Walk of Fame al numero 1713 di Vine Street[1].

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Fred Clark - Hollywood Star Walk - Los Angeles Times

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 54356302