Fred Clark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Frederick Leonard Clark (Lincoln, 19 marzo 1914Santa Monica, 5 dicembre 1968) è stato un attore statunitense.

Ha preso parte in carriera a circa 70 film e varie serie e programmi televisivi. Nato in California esordì nel 1947 come spalla nel film L'alibi di Satana di Michael Curtiz. Seguirono molti altri ruoli importanti in Fiesta e sangue (1947), Viale del tramonto (1948), La furia umana (1949), Un posto al sole (1950), Come sposare un milionario (1953), Papà gambalunga (1955) o Un marziano sulla Terra (1960). Tra le sue interpretazioni più famose si ricorda quella in Alla larga dal mare. La sua interpretazione più divertente in Italia è stata quella del turista americano ubriaco a Roma nella notte di capodanno nel film del 1960 Risate di gioia accanto a Totò e Anna Magnani.[1]

Oltre ad altre partecipazioni cinematografiche, tra cui Il mistero della mummia del 1964, durante gli anni sessanta è apparso in alcune serie televisive di successo come la La famiglia Addams, Ai confini della realtà e The Beverly Hillbillies.

Per il suo lavoro in televisione gli venne dedicata una stella nella Hollywood Walk of Fame al numero 1713 di Vine Street.[1]

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Fred Clark - Hollywood Star Walk - Los Angeles Times

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 54356302