Erfreut euch, ihr Herzen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Erfreut euch, ihr Herzen
Bach.jpg
Johann Sebastian Bach
Compositore Johann Sebastian Bach
Tipo di composizione cantata
Numero d'opera BWV 66
Epoca di composizione 1724
Prima esecuzione 10 aprile 1724
Durata media circa 30 minuti
Organico

contralto solista, tenore solista, basso solista, coro, tromba, oboe I e II, violino I e II, viola, fagotto e basso continuo.

Movimenti

6

Erfreut euch, ihr Herzen (in tedesco: "Gioite, cuori") BWV 66 è una cantata di Johann Sebastian Bach.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La cantata Erfreut euch, ihr Herzen venne composta da Bach a Lipsia nel 1724 e fu eseguita per la prima volta il 10 aprile dello stesso anno in occasione del secondo giorno di pasqua. Il giorno prima, domenica di pasqua, venne replicata la Christ lag in Todesbanden BWV 4, eseguita per la prima volta il 24 maggio 1707. La BWV 66 deriva dalla cantata profana Der Himmel dacht auf Anhalts Ruhm und Glück BWV 66a, composta a Köthen nel 1718. Il giorno successivo, 11 aprile, Bach eseguì la Ein Herz, das seinen Jesum lebend weiß BWV 134, arrangiamento della Die Zeit, die Tag und Jahre macht BWV 134a, composta per festeggiare il capodanno 1719 a Köthen.

Il tema musicale deriva dall'inno Christ ist erstanden, derivante dal Victimae paschali laudes del compositore Wipo di Burgundia, pubblicato intorno al 1040.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

La cantata è scritta per contralto solista, tenore solista, basso solista, coro, tromba, oboe I e II, violino I e II, viola, fagotto e basso continuo ed è suddivisa in sei movimenti:

  1. Coro: Erfreut euch, ihr Herzen, per tutti.
  2. Recitativo: Es bricht das Grab und damit unsre Not, per basso, archi e continuo.
  3. Aria: Lasset dem Höchsten ein Danklied erschallen, per basso, oboi, archi e continuo.
  4. Recitativo e arioso: Bei Jesu Leben freudig sein, per tenore, contralto e continuo.
  5. Duetto: Ich furchte nicht, per contralto, tenore, violino solo e continuo.
  6. Corale: Alleluja! Alleluja! Alleluja!, per tutti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica