Allein zu dir, Herr Jesu Christ

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Allein zu dir, Herr Jesu Christ
Bach.jpg
Johann Sebastian Bach
Compositore Johann Sebastian Bach
Tipo di composizione cantata
Numero d'opera BWV 33
Epoca di composizione 1724
Prima esecuzione 3 settembre 1724
Durata media circa 22 minuti
Organico

contralto solista, tenore solista, basso solista, coro, violino I e II, oboe I e II, viola, organo e basso continuo.

Movimenti

6

Allein zu dir, Herr Jesu Christ (in tedesco, "Solo a te, Signore Gesù Cristo") BWV 33 è una cantata di Johann Sebastian Bach.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La cantata Allein zu dir, Herr Jesu Christ venne composta da Bach a Lipsia nel 1724 e fu eseguita per la prima volta il 3 settembre dello stesso anno in occasione della XIII domenica dopo la Trinità. Il libretto è di Konrad Hubert per il primo e per l'ultimo movimento, mentre è di autore sconosciuto per i rimanenti.

Il tema Allein zu dir, Herr Jesu Christ è di autore sconosciuto. Venne citato per la prima volta a Wittenberg in una pubblicazione del 1541 e fu utilizzato parecchie volte al tempo di Bach, ad esempio da Sethus Calvisius e Michael Praetorius.

Struttura[modifica | modifica sorgente]

La cantata è scritta per contralto solista, tenore solista, basso solista, coro, violino I e II, oboe I e II, viola, organo e basso continuo ed è suddivisa in sei movimenti:

  1. Coro: Allein zu dir, Herr Jesu Christ, per tutti.
  2. Recitativo: Mein Gott und Richter, per basso e continuo.
  3. Aria: Wie furchtsam wankten meine Schritte, per contralto, archi e continuo.
  4. Recitativo: Mein Gott, verwirf mich nicht, per tenore e continuo.
  5. Duetto: Gott, der du die Liebe heißt, per tenore, basso, oboi e continuo.
  6. Corale: Ehr sei Gott in dem höchsten Thron, per tutti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica