Dipartimenti dell'Uruguay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Uruguay

Questa voce è parte della serie:
Politica dell'Uruguay



Altri stati · Atlante
Mappa politica dell'Uruguay.

L'Uruguay si divide in 19 dipartimenti (departamentos) che sono governati da un intendente municipale, scelto con suffragio universale per un periodo di cinque anni. Gli "ediles" della Giunta Dipartimentale rappresentano il potere legislativo a livello dipartimentale.

Governo[modifica | modifica sorgente]

Secondo l'articolo 262 della Costituzione della Repubblica, in materia di amministrazione dipartimentale "il Governo e l'Amministrazione dei dipartimenti, con eccezione dei servizi di sicurezza pubblica, saranno esercitati da una giunta dipartimentale e da un intendente. Avranno la propria sede nella capitale di ciascun dipartimento e inizieranno le proprie funzioni sessanta giorni dopo l'elezione." Inoltre, "l'Intendente, d'accordo con la Giunta Dipartimentale, potrà delegare alle autorità locali l'esercizio di determinati compiti nelle rispettive circoscrizioni territoriali "(...). "I Governi Dipartimentali possono accordarsi, tra loro e con il Potere esecutivo, così come con gli Enti Autonomi e i Servizi Decentralizzati, l'organizzazione e prestazione di servizi e attività proprie o comuni, tanto nei suoi rispettivi territori come in forma regionale o interdipartimentale."

Organizzazione[modifica | modifica sorgente]

L'articolo 263 sostiene che: "Le Giunte Dipartimentali si comporranno di trentuno membri". Questi rimarranno in carica per un periodo di cinque anni, allo stesso modo degli Intendenti, che potranno essere rieletti previe dimissioni tre mesi prima di iniziare la campagna politica. La carica di Intendente è soggetta a suffragio universale da parte dei residenti nel dipartimento dove si svolge l'elezione.

Competenze dipartimentali[modifica | modifica sorgente]

  1. Rispettare e far rispettare la Costituzione e le Leggi.
  2. Promulgare e pubblicare i decreti emessi dalla Giunta Dipartimentale.
  3. Preparare i bilanci, con la debita approvazione della Giunta Dipartimentale.
  4. Approvare imposte, tasse e contributi; fissare i prezzi per l'utilizzazione o sfruttamento dei beni o servizi dipartimentali e omologare le tariffe dei servizi pubblici a carico di concessionari.
  5. Nominare gli impiegati alle sue dipendenze, correggerli e sospenderli. Destituirli in caso di inettitudine, omissione o delitto, con autorizzazione della Giunta Dipartimentale.
  6. Presentare progetti di decreti e risoluzioni.
  7. Designare i beni da espropriare per necessità o utilità pubblica.
  8. Designare i membri delle Giunte Locali.
  9. Vegliare per la salute pubblica e l'istruzione primaria, secondaria, preparatoria, industriale e artistica, proponendo alle autorità competenti i mezzi adeguati al suo miglioramento.

Dipartimenti[modifica | modifica sorgente]

Dipartimento Capoluogo Superficie
(in km²)
Percentuale
della superficie totale
Popolazione[1]. Percentuale
della popolazione totale
Densità (ab/km²)
Artigas Artigas 11.928 6,82% 78.019 2,41% 6,42
Canelones Canelones 4.536 2,59% 485.240 14,97% 106,98
Cerro Largo Melo 13.648 7,80% 86.564 2,67% 6,34
Colonia Colonia del Sacramento 6.106 3,49% 119.266 3,68% 19,53
Durazno Durazno 11.643 6,65% 58.859 1,82% 5,06
Flores Trinidad 5.144 2,94% 25.104 0,77% 4,88
Florida Florida 10.417 5,95% 68.181 2,10% 6,56
Lavalleja Minas 10.016 5,72% 60.925 1,88% 6,08
Maldonado Maldonado 4.793 2,74% 140.192 4,33% 29,25
Montevideo Montevideo 530 0,30% 1.325.968 40,91% 2.523
Paysandú Paysandú 13.922 7,95% 113.244 3,49% 8,13
Río Negro Fray Bentos 9.282 5,30% 53.989 1,67% 5,82
Rivera Rivera 9.370 5,35% 104.921 3,24% 11,20
Rocha Rocha 10.551 6,03% 69.937 2,16% 6,63
Salto Salto 14.163 8,09% 123.120 3,80% 8,69
San José San José de Mayo 4.992 2,85% 103.104 3,18% 20,65
Soriano Mercedes 9.008 5,15% 84.563 2,61% 9,39
Tacuarembó Tacuarembó 15.438 8,82% 90.489 2,79% 5,86
Treinta y Tres Treinta y Tres 9.529 5,44% 49.318 1,52% 5,18
Totale 175.016 100,00% 3.241.003 100,00% 19

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Instituto Nacional de Estadística. Censo Fase I - 2004

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]