Dennis Haysbert

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dennis Haysbert in Afghanistan nel 2009

Dennis Dexter Haysbert (San Mateo, 2 giugno 1954) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dennis Haysbert nasce in California, ottavo dei nove figli, da Gladys Minor e Charles Haysbert. Studia alla San Mateo High School, dove si distingue come un buon giocatore di football. Alto 194 cm, ottiene una borsa di studio in ginnastica, ma decide di intraprendere un'altra strada, studiando recitazione presso l'Accademia Americana di Arti Drammatiche.

Il debutto di Haysbert come attore risale al 1979, quando partecipa ad un episodio della serie tv Time Out; in seguito intraprende una lunga gavetta televisiva, che lo porta a partecipare alle più note serie tv degli anni ottanta, come Laverne & Shirley, A-Team, Dallas, Genitori in blue jeans e molte altre.
Il suo debutto cinematografico avviene nel film Major League - La squadra più scassata della lega. Successivamente recita nei film Navy Seals - Pagati per morire, Campione per forza, Heat - La sfida, Donne, Potere assoluto, Il tredicesimo piano e Destini incrociati.

Nonostante questa ricca carriera alle spalle, la vera notorietà per Dennis Haysbert arriva solo nel 2001, grazie all'interpretazione del senatore David Palmer nella serie televisiva 24, che gli regalerà una grandissima popolarità (curiosamente, nel corso delle stagioni il suo personaggio verrà eletto come il primo Presidente degli Stati Uniti afroamericano, "prevedendo" di fatto con qualche anno di anticipo l'elezione di Barack Obama).

Nel 2002 recita al fianco di Julianne Moore nel film di Todd Haynes Lontano dal Paradiso, mentre dal 2006 al 2009 è uno dei protagonisti della serie televisiva The Unit. Nel 2007 interpreta Nelson Mandela nel film di Bille August Il colore della libertà - Goodbye Bafana.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dennis Haysbert è stato sposato due volte: la prima, dal 1980 al 1984, con Elena Simms, mentre la seconda, dal 1989 al 2001, con Lynn Griffith. Con quest'ultima Haysbert ha avuto due figli, Charles e Katharine.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Da doppiatore è sostituito da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 14983189 LCCN: n93085992