William Kaufman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

William E. Kaufman (...) è un rabbino, teologo ed educatore statunitense, ebreo conservatore e autore di numerosi libri di teologia ebraica del processo. [1]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Kaufman si è laureato presso il Jewish Theological Seminary di New York City nel 1964. Ha ricevuto il suo Ph.D. in filosofia dalla Boston University nel 1971.[1] Ha inoltre ricevuto un dottorato honoris causa dal Seminario Teologico Ebraico nel 1990.

Dal 1964 al 1967 è stato Assistente Rabbino presso la Congregazione Kehillath Israel a Brookline (Massachusetts). Nel 1967 ha ufficiato come rabbino della Congregazione Bnai Israel a Woonsocket (Rhode Island), fino al 1980. Dal 1980 al 1982 è stato rabbino presso la Congregazione Agudas Achim a San Antonio (Texas). Nel 1982 è stato nominato Rabbino del Tempio Beth El a Fall River (Massachusetts), dove ha ufficiato fino al suo pensionamento nel novembre 2005, quando è stato nominato Rabbino Emeritus del Tempio Beth El.[2]

Opere[modifica | modifica sorgente]

Ha pubblicato articoli su Judaism (bollettino trimestrale), Conservative Judaism (bollettino trimestrale), The Reconstructionist (bollettino trimestrale) e The Jewish Spectator (giornale).

Uno dei suoi progetti è stato di creare una teologia del processo ebraica, con un approccio alla teologia ebraica attraverso la filosofia panenteistica di Alfred North Whitehead.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b William E. Kaufman, Mordecai M. Kaplan and Process Theology: Metaphysical and Pragmatic Perspectives (biogr. autore), Religion Online. URL consultato il 3 marzo 2012.
  2. ^ The Bulletin of Temple Beth El, Fall River, Massachusetts, Temple Beth El, gennaio 2011, p. 2. URL consultato il 3 marzo 2012.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

(EN)


Controllo di autorità VIAF: 34685572 LCCN: n82046946