Christopher Turk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
« Ehi coso! »
(Turk quando si rivolge la maggior parte delle volte a J.D)
Dr. Christopher "Chris" Duncan Turk
Turk
Turk
Universo Scrubs - Medici ai primi ferri
Saga Scrubs
Soprannome
  • Coso, Orso bruno, Balena nera, Orsetto di cioccolato (da J.D.)
  • Gandhi (dal Dottor Cox)
  • Piccolo (Da Carla)
  • Turkelton (dal Dottor Kelso)
Autore Bill Lawrence
1ª app. in Il mio primo giorno
Ultima app. in I nostri ringraziamenti
Interpretato da Donald Faison
Voce italiana Nanni Baldini
Sesso maschile
Professione *Chirurgo di ruolo al Sacred Heart Hospital (dalla 5 serie)
  • Primario di Chirurgia al Sacred Heart Hospital (dall'ottava serie)
Parenti
  • Margaret Turk (madre)
  • Carla Espinosa (moglie)
  • Isabella Turk (figlia)
  • Figlio
  • Marco Espinosa (cognato)
  • Kevin Turk (fratello)
  • Bob "Jabbari" Turk (fratello)
  • Lesley (zia)
  • Nfume (cugino)
  • George (cugino)
  • Shedaisy (cugino)

Il Dr. Christopher Duncan Turk, chiamato semplicemente Turk, è un personaggio fittizio interpretato da Donald Faison nella serie televisiva statunitense Scrubs.

Profilo[modifica | modifica wikitesto]

Turk è il migliore amico e l'ex compagno di camera del protagonista della serie, J.D., sin dal college. È un chirurgo assistente all'ospedale Sacro Cuore ed è sposato con Carla Espinosa, un'infermiera della medesima struttura. La sua nascita probabilmente è avvenuta attorno al 1976, poiché si sa che ha iniziato l'università nel 1993/1994. Inoltre, nel dodicesimo episodio della sesta stagione, Turk racconta che a 16 anni la madre gli comunicò che la carriera di Michael Jordan era finita; effettivamente, all'inizio del '93 l'atleta si era ritirato dalla pallacanestro, per poi tornare nel '94.

Turk è una persona estremamente competitiva. Dice che la sua natura competitiva lo ha portato "a dare il tutto per tutto" durante gli studi e inoltre lo cita come la ragione principale per la quale è diventato un chirurgo (Le mie vanterie a letto e oltre). Può essere visto frequentemente durante la serie mentre gioca a pallacanestro fuori dall'ospedale, o con J.D. in giochi infantili e competitivi (quali "bistecca", nel quale vince chi finisce per primo un'enorme bistecca, "insassato", nel quale si vince se si riesce ad infilare della ghiaia nelle scarpe di qualcuno mentre lui non vede, o infine "trova il cracker").

Oltre a praticare la pallacanestro frequenta spesso la palestra del Sacro Cuore insieme a sui colleghi dell'ospedale (Cox, Todd e altri).

Nell'episodio La mia torta gli è stato diagnosticato il diabete.

Benché la madre sia una testimone di Geova, Turk è un cristiano praticante, con ogni probabilità cattolico.

Storia familiare[modifica | modifica wikitesto]

Turk ha almeno due fratelli, Kevin (interpretato da D.L. Hughley) e Jabbari (che non si è mai visto). Accenna inoltre ad una sorella, ad una "zia bipolare" chiamata Leslie e quattro cugini: Nfume, George, Tiger (Tiger Woods, il giocatore professionista di golf di cui si finge cugino per far colpo sulle ragazze) e Shedaisy. Sua madre si chiama Margaret ed ha fatto due apparizioni, una in Il mio vecchio ed una altra ne Il matrimonio del mio migliore amico, dove è stata interpretata da Hattie Winston. Turk inoltre ha accennato a una nonna, che ha assistito alle sue nozze con Carla e addosso alla quale ha vomitato Danny.

Nell'episodio Mio fratello, il mio custode, Kevin rivela che è stato lui a pagare l'università e la scuola di medicina a Turk. Ne Il mio vecchio, Turk dice che sua madre non ha mai apprezzato nessuna delle sue fidanzate.

Turk si sposerà poi con Carla da cui avrà due figli (la serie si concluderà prima che nasca il secondo).

Rapporti con gli altri personaggi[modifica | modifica wikitesto]

J.D.[modifica | modifica wikitesto]

Turk e J.D. sono tanto amici da considerarsi a vicenda come fratelli. La loro amicizia dura da molto, poiché sono stati compagni di camera al college (il College of William and Mary a Williamsburg in Virginia) e hanno proseguito gli studi insieme, con il tirocinio e l'internato, fino ad essere diventati entrambi di ruolo. Hanno entrambi uno stupido senso dell'umorismo: per esempio, ad entrambi piace ballare "il robot" e fingono di essere "Il medico siamese multietnico" o il medico gigante. A J.D. piace dire alla gente che il secondo nome di Turk è Duncan perché a suo padre piacevano le ciambelle (come il franchising di ciambelle "Dunkin' Donuts"), mentre a Turk piace dire in giro che suo cugino è Tiger Woods. Lui e J.D. possiedono un Golden Retriever giallo impagliato di nome Rowdy che curano come un cane vero. Progettano di avere un giorno un robot che chiameranno 2Pac e un cane-guida, Gizmo, se il diabete di Turk si complicherà.

Carla[modifica | modifica wikitesto]

Carla attira su di sé gli occhi di Turk al primo approccio e presto acconsente ad uscire con lui. Hanno dormito assieme per la prima volta nell'episodio I miei due padri e hanno confessato il loro amore l'un l'altro durante la stessa stagione, in Il mio stare in equilibrio. Ne Il mio strazio, il loro rapporto è stato messo in discussione quando Carla ha scoperto non solo che il dottor Cox era innamorato di lei, ma che Turk lo sapeva. Nella seconda stagione, Carla è diventata molto incerta dopo la proposta di nozze di Turk, ma alla fine accetta. Hanno speso tutta la terza stagione a progettare le loro nozze avvenute, anche se con alcuni problemi, alla fine della stessa. Turk ha molto stile.

Nella quarta stagione, l'unione tra Carla e Turk è stata messa a dura prova quando Turk si teneva in contatto telefonico con una sua ex del college tralasciando di dirle che è sposato e quando, nelle puntate seguenti, Carla e J.D. si sono dati "un bacio in amicizia" dopo che la sera precedente avevano bevuto assieme. Turk e Carla hanno riparato il loro rapporto, e lui acconsente a provare ad avere un bambino verso la fine della stagione. Hanno speso la maggior parte della quinta stagione a provare a concepirlo, riuscendoci infine nel sedicesimo episodio della stagione, La mia idea geniale, nella quale J.D. capisce che rimarranno insieme per sempre.

Nella sesta stagione, nell'episodio Il mio bambino e il bambino del mio migliore amico, nasce la figlia di Carla e Turk, Isabella. Subito dopo il parto, Carla inizia ad avere gravi crisi post-parto, che con l'aiuto di Turk e di alcuni specialisti riesce a superare.

Elliot[modifica | modifica wikitesto]

Elliot e Turk sono amici che a volte si consigliano in momenti difficili, ma Turk la prende in giro spesso ed a volte hanno avuto qualche discussione. Ne Il mio cavolo, Turk si è offeso con Elliot perché non aveva memorizzato il suo numero di telefono nel cellulare. Ne La mia interpretazione Turk ha avuto una serie di sogni erotici riguardo Elliot, ma Carla lo ha assicurato che erano insignificanti e che anche lei li ha a sua volta. Turk inoltre odia il fatto che è repubblicana, essendo lui democratico.

Dott. Kelso[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essersi ubriacato al matrimonio di Carla e Turk, il Dott. Kelso ha cominciato chiamare Turk "Turkelton" o "Turkelberry" e, dopo essersi assicurato che il suo vero nome è Turk, lo ha continuato a chiamare Turk Turkelton. Ha inoltre cominciato a chiamare Carla "Sig.ra Turkelton" e "infermiera Turkelton".

Dr. Cox[modifica | modifica wikitesto]

Con Cox condivide l'amore per lo sport e l'attività fisica in generale e in un primo momento anche l'amore di Carla. Col tempo diventeranno rivali sia in campo sportivo (soprattutto nella pallacanestro) sia in campo medico. Convincerà definitivamente Carla a sposare Turk definendolo un bravo ragazzo, seppur un chirurgo. Nonostante Cox detesti i chirurghi, Perry considera Turk uno dei migliori nel suo campo, stima che se pur celata verrà poi proclamata nell'ottava stagione, dove Turk, dopo diversi compromessi, riuscirà a ricevere la promozione di Primario di Chirurgia.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il suo numero di cellulare è (916) CALL-TUR (Chiama Tur), anche se spera che la gente componga comunque la "K". Inizialmente, gli spettatori che hanno composto questo numero di telefono si sono trovati collegati ad un telefono reale situato sul set. Parecchi spettatori che hanno composto questo numero hanno parlato con membri del cast (Zach Braff, che interpreta J.D., ha riportato la scena nel suo blog). Il telefono presto è stato sovraccaricato di chiamate e gli spettatori sono stati riorientati ad un messaggio vocale registrato che imitava la segreteria di Turk e di Carla che annuncia che Turk era fuori, ma che sarebbe tornato all'inizio della stagione successiva. Il messaggio poi è stato cambiato con Braff che pubblicizza il suo sito Web ed il suo film. Nel dicembre 2006, il messaggio è di Neil Flynn (chi interpreta l'Inserviente) che fa pubblicità per la season premiere di Scrubs. Nel febbraio 2007, il messaggio è di Leonard, la guardia di sicurezza del Sacro Cuore, che promuove Scrubs su Central Comedy. A partire da marzo e dall'aprile 2007, il messaggio è di Doug, che dice di stare trascinando un cadavere e poi pubblicizza il sito Web, il blog e i podcast di Scrubs.
  • Crede fortemente che gli elfi siano reali, così come sostiene, in un dialogo con Carla al ricevimento delle loro nozze alla fine della terza stagione e alle nozze dell'Inserviente e di Letinia "Lady" Williams, di aver visto una sirena.
  • È membro e front leader dei "Cool Cats", l'air band dell'ospedale formata dall'Inserviente, da Ted e da Lloyd, il fattorino che appare in alcune puntate. Negli "show" della band si dimostra un ballerino provetto.
  • Sembra essere incapace di ricordarsi il paese d'origine di Carla, dicendo spesso che è portoricana quando è, invece, dominicana.
  • Ha studiato danza classica al college, come rivela J.D. nell'episodio Il mio regno.
  • È un feticista dei piedi.
  • È per un ottavo giapponese.
  • Quando Turk suda, puzza di uova.
  • È particolarmente sensibile riguardo alla sua mascolinità.
  • Quando è nudo la sua voce diventa più acuta.
  • È democratico.
  • Dopo essersi sposato con Carla ha imparato lo spagnolo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione