Carla Espinosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carla Espinosa
Carla Espinosa
Carla Espinosa
Universo Scrubs - Medici ai primi ferri
Lingua orig. Inglese
Soprannome
Interpretata da Judy Reyes
Voce orig. Ilaria Latini
Sesso Femmina
Professione Infermiera capo al Sacred Heart Hospital (dalla 4 serie)
Parenti
  • Marco Espinosa (fratello minore)
  • Christopher Turk (marito)
  • Isabella Turk (figlia)
  • Margaret Turk (suocera)
  • Kevin Turk (cognato)
  • Jabbari Turk (cognato)
  • Madre (deceduta)
  • Due sorelle

Carla Espinosa è un personaggio immaginario, interpretato da Judy Reyes, nella serie televisiva statunitense Scrubs.

Profilo[modifica | modifica sorgente]

Carla Espinosa è un'infermiera che lavora all'ospedale Sacro Cuore.

È nata e cresciuta a Chicago, ma la sua famiglia proviene dalla Repubblica Domenicana. Nella versione spagnola, Carla e la sua famiglia sono italiani (il cognome viene infatti mutato in Espinoza) e le loro scene in lingua spagnola vengono tradotte (a dire la verità in maniera molto approssimativa) in italiano. Nella quinta stagione viene rivelato che ha 36 anni, il che suggerisce che è nata nel 1969/1970.

Carla ha iniziato a frequentare Christopher Turk nel primo episodio della serie e lo ha sposato alla fine della terza stagione. Date le sue origini parla un fluente spagnolo. Malgrado i migliori sforzi di Elliot, Carla inizialmente la detestava, anche se poi sono diventate migliori amiche. Di contro, lei ed il protagonista della serie J.D. (a cui si riferisce affettuosamente come "Bambi") sono molto amici: è molto protettiva nei suoi confronti e prende spesso le sue difese quando il Dott. Cox se la prende con lui senza alcun motivo.

Si dimostra molto spesso una "saputella", ed esprime il proprio parere su ogni questione anche e soprattutto quando questo non è richiesto. Questo atteggiamento è "la sua droga", come lei stessa ammette nella quinta stagione. Malgrado questa sua fisima personale, tutti (compresi l'Inserviente, Cox e Kelso) devono rispettarla e nessuno può prendersi gioco di lei, poiché quando questo succede umilia il povero malcapitato davanti all'intero ospedale senza la minima esitazione, affermando la sua netta superiorità. Inoltre, come la maggior parte del personale del Sacro Cuore, è particolarmente propensa ai pettegolezzi.

Durante la quinta stagione, lei e Turk hanno provato a concepire un bambino: inizialmente i loro tentativi sono stati infruttuosi, ma poi è finalmente rimasta incinta verso la conclusione della stagione.

Ne La mia lista si apprende che Carla è un ex-fumatrice e ha usato l'ipnosi per smettere. Nello stesso episodio, J.D. rivela che l'appartamento in cui Carla e Turk risiedono si trova al 56 di Walnut Drive.

Ha due sorelle, una delle quali è una modella, e un fratello di nome Marco, che ha un rapporto molto conflittuale e basato su dispetti reciproci con Turk. Sua madre è morta nell'episodio La mia regina del dramma, nella seconda stagione.

A volte piange perché non sa se esiste il paradiso dei gatti, come confessa ad Elliot.

Una volta rivelò perché voleva fare il medico: nella sua famiglia nessuno dava retta a nessuno e quando era piccola sua mamma si sentì male. Poco dopo arrivò un uomo che disse: "Spostatevi tutti!" e tutti si spostarono; così lei, ammaliata, chiese a sua zia chi fosse quell'uomo e la zia rispose: "Un medico!". Da allora Carla volle fare il medico, nonostante riveli alla psicologa che: "Alla fine ho fatto l'infermiera, tanto facciamo tutto noi!".

Secondo Turk, quando viene a conoscenza di un pettegolezzo particolarmente interessante rilascia una gocciolina di saliva dalla bocca.

Nonostante si mostri sempre sicura e padrona della situazione, proprio quando viene sminuita o sostituita come figura di riferimento si arrabbia molto e ne rimane molto delusa.

È molto fiera delle sue origini, tanto è vero che, a meno che non sia turbata da qualcosa, sogna in spagnolo.

È mancina.

Rapporti con altri personaggi[modifica | modifica sorgente]

J.D.[modifica | modifica sorgente]

Al contrario di tutti i medici con i quali ha lavorato, J.D. è simpatico a Carla, fino al punto di fingere di essere interessata alla fotografia in bianco e nero in modo da fargli credere di essere più intelligente. Si dimostra piuttosto protettiva nei suoi confronti (quasi materna, tanto che nelle prime stagioni lo soprannomina "Bambi") e più volte cerca di coprirgli le spalle.

Mentre Carla a volte protesta che Turk e J.D. siano una coppia migliore di lei e Turk, non c'è mai stata rivalità reale fra di loro per contendersi l'attenzione di Turk e per consigliarlo nei momenti difficili. Durante un episodio Turk ha chiesto a J.D. di aiutarlo nel suo rapporto con Carla. Lei e J.D. hanno finito per ubriacarsi e scambiarsi un rapido bacio.

Turk[modifica | modifica sorgente]

Turk ha sposato Carla alla fine della terza stagione. Erano usciti assieme per quasi tutta la serie e il loro rapporto ha basi solide. Tuttavia, Carla ha frequentemente detto che desidererebbe molto che Turk la amasse tanto quanto ama J.D.. Dall'inizio della quinta stagione Carla e Turk hanno tentato di concepire un bambino ed è finalmente rimasta incinta nell'episodio La mia idea geniale.

Carla era inizialmente titubante nell' accettare la proposta di Turk nella seconda stagione.

Per un breve periodo nella quarta stagione Carla e Turk si sono separati, dopo che Carla ha scoperto che Turk stava comunicando ancora con una sua ex-fidanzata senza dirle che era sposato. A seguito della terapia di coppia e di alcune discussioni con Turk e J.D., tuttavia, la coppia si è riappacificata ed immediatamente hanno ricominciato a provare a concepire.

Elliot[modifica | modifica sorgente]

All'inizio della prima stagione Elliot e Carla si sono scontrate perché Elliot aveva un atteggiamento "da borghesuccia del Connecticut". Le due hanno però gradualmente migliorato la loro amicizia. Bill Lawrence, il creatore della serie, ha detto nei commenti del DVD che il rapporto tra i due personaggi ha rispecchiato il rapporto dal vivo tra la Reyes e la Chalke.

Nonostante siano ora buone amiche il loro rapporto non è ancora senza attrito; Carla a volte si risente del maniacale perfezionismo di Elliot.

Anche se Elliot non era sulla lista degli ospiti invitati alle nozze di Carla e Turk, successivamente si è rivelata essere una damigella d'onore. In seguito, Carla ha detto che ritiene più vicina Elliot che le proprie sorelle.

Dott. Cox[modifica | modifica sorgente]

Il Dott. Cox ha avuto sempre un debole per Carla, poiché è l'unica a non impaurirsi davanti a lui. In un episodio viene detto che sono addirittura usciti assieme una volta. Quando Carla ha confessato quanto era spaventata di essere un genitore dopo avere guardato suo figlio, Cox l'ha consolata dicendole che sarebbe stata una madre formidabile.

Ted[modifica | modifica sorgente]

In molti episodi Carla è stata vista chiamare Ted, l'avvocato del Sacro Cuore, per aiutarla con argomenti legali. Ted sembra essere innamorato di lei; lo ha ammesso una volta direttamente egli stesso (anche se lei non lo ha sentito) e ha perfino chiesto se il suo rapporto con Turk fosse esclusivo. La band a cappella di Ted ("I poveri sfigati") ha anche cantato alle nozze di Carla e Turk. Nell'episodio La mia interpretazione Carla ha un sogno erotico su Ted.

L'Inserviente[modifica | modifica sorgente]

Carla è probabilmente l'unica persona al mondo che l'Inserviente teme o almeno rispetta. L'Inserviente ha trattato male quasi ogni altra persona nell'ospedale - compreso il suo capo, Bob Kelso - ma non osa dir nulla a Carla dopo che lei gli ha risposto male ripetutamente davanti ad altri membri dell'ospedale. Il timore dell'Inserviente per Carla è iniziato quando lei ha minacciato di sottoporlo ad alimentazione forzata con una tazza di urina.

Laverne[modifica | modifica sorgente]

Carla era anche molto amica dell'infermiera Laverne Roberts, e le due dimostrano subito di avere un forte legame di amicizia. Nell'episodio Il mio lungo addio Carla non vuole accettare la morte dell'amica Laverne e racconta che fu proprio lei ad aiutarla all'inizio della sua carriera di infermiera.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione