Campionato mondiale di calcio Under-20 1997

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato mondiale di calcio
Under-20 1997
Competizione Campionato mondiale di calcio Under-20
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 11ª
Luogo Malesia Malesia
(6 città)
Impianto/i 6 stadi
Risultati
Vincitore Argentina Argentina
(3º titolo)
Statistiche
Miglior giocatore Uruguay Nicolás Olivera
Miglior marcatore Brasile Adaílton (10)
Incontri disputati 52
Gol segnati 165 (3,17 per incontro)

Il Campionato mondiale di calcio Under-20 1997 fu l'undicesima edizione del Campionato mondiale di calcio Under-20, organizzato dalla FIFA. Si tenne dal 16 giugno al 5 luglio in Malesia e fu vinto dall'Argentina.

Stadi[modifica | modifica wikitesto]

Città Stadio Club di casa Capienza
Kuala Lumpur Shah Alam Stadium Selangor 100.000
Kuching Sarawak Stadium Sarawak 40.000
Alor Setar Darulaman Stadium Kedah 32.387
Kuantan Darulmakmur Stadium Pahang 40.000
Kangar Utama Stadium Perlis 30.000
Johor Bahru Tan Sri Hassan Yunus Stadium Johor 30.000

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Le 24 squadre furono suddivise in sei gruppi di quattro compagini ciascuno. Furono ammesse alla fase a eliminazione diretta le sei vincitrici dei gruppi, le sei seconde classificate e le quattro migliori terze classificate.

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt G V N P GF GS DR
Uruguay Uruguay 7 3 2 1 0 6 1 +5
Marocco Marocco 5 3 1 2 0 4 2 +2
Belgio Belgio 4 3 1 1 1 4 4 0
Malesia Malesia 0 3 0 0 3 2 9 −7
16 giugno 1997, ore 21:00 Malesia Malesia 1 – 3
referto
Marocco Marocco Kuala Lumpur (25 000 spett.)
Arbitro Francia Gilles Veissière

17 giugno 1997, ore 20:00 Uruguay Uruguay 3 – 0
referto
Belgio Belgio Kuala Lumpur (2 000 spett.)
Arbitro Corea del Sud Kim Young-Joo

19 giugno 1997, ore 17:30 Malesia Malesia 1 – 3
referto
Uruguay Uruguay Kuala Lumpur (10 000 spett.)
Arbitro Francia Gilles Veissière

19 giugno 1997, ore 20:00 Marocco Marocco 1 – 1
referto
Belgio Belgio Kuala Lumpur (8 000 spett.)
Arbitro Paraguay Ubaldo Aquino

22 giugno 1997, ore 17:30 Malesia Malesia 0 – 3
referto
Belgio Belgio Kuala Lumpur (25 000 spett.)
Arbitro Paraguay Ubaldo Aquino

22 giugno 1997, ore 20:00 Marocco Marocco 0 – 0
referto
Uruguay Uruguay Kuala Lumpur (25 000 spett.)
Arbitro Corea del Sud Kim Young-Joo

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt G V N P GF GS DR
Brasile Brasile 9 3 3 0 0 15 3 +12
Francia Francia 6 3 2 0 1 8 7 +1
Sudafrica Sudafrica 1 3 0 1 2 2 6 −4
Corea del Sud Corea del Sud 1 3 0 1 2 5 14 −9
17 giugno 1997, ore 16:30 Corea del Sud Corea del Sud 0 – 0
referto
Sudafrica Sudafrica Kuching (20 000 spett.)
Arbitro Georg Dardenne

17 giugno 1997, ore 20:45 Francia Francia 0 – 3
referto
Brasile Brasile Kuching (40 000 spett.)
Arbitro Nik Ahmad Haji Yaakub

19 giugno 1997, ore 16:30 Corea del Sud Corea del Sud 2 – 4
referto
Francia Francia Kuching (3,246 spett.)
Arbitro Peter Prendergast

19 giugno 1997, ore 19:15 Sudafrica Sudafrica 0 – 2
referto
Brasile Brasile Kuching (7,939 spett.)
Arbitro Georg Dardenne

22 giugno 1997, ore 16:30 Corea del Sud Corea del Sud 3 – 10
referto
Brasile Brasile Kuching (9,576 spett.)
Arbitro Nik Ahmad Haji Yaakub

22 giugno 1997, ore 19:15 Sudafrica Sudafrica 2 – 4
referto
Francia Francia Kuching (9,757 spett.)
Arbitro Peter Prendergast

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt G V N P GF GS DR
Ghana Ghana 7 3 2 1 0 4 2 +2
Irlanda Irlanda 4 3 1 1 1 4 4 0
Stati Uniti Stati Uniti 3 3 1 0 2 2 3 −1
Cina Cina 2 3 0 2 1 1 2 −1
17 giugno 1997, ore 17:30 Ghana Ghana 2 – 1
referto
Irlanda Irlanda Alor Setar (5,100 spett.)
Arbitro Oscar Ruiz

17 giugno 1997, ore 20:00 Cina Cina 0 – 1
referto
Stati Uniti Stati Uniti Alor Setar (9,769 spett.)
Arbitro Amand Ancion

19 giugno 1997, ore 17:30 Ghana Ghana 1 – 1
referto
Cina Cina Alor Setar (5 000 spett.)
Arbitro León Padro Borja

19 giugno 1997, ore 20:00 Irlanda Irlanda 2 – 1
referto
Stati Uniti Stati Uniti Alor Setar (5 000 spett.)
Arbitro Oscar Ruiz

22 giugno 1997, ore 17:30 Ghana Ghana 1 – 0
referto
Stati Uniti Stati Uniti Alor Setar (8 000 spett.)
Arbitro Saad Mane

22 giugno 1997, ore 20:00 Irlanda Irlanda 1 – 1
referto
Cina Cina Alor Setar (9 000 spett.)
Arbitro Jose da Rosa Varela

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt G V N P GF GS DR
Spagna Spagna 9 3 3 0 0 8 2 +6
Giappone Giappone 4 3 1 1 1 10 6 +4
Paraguay Paraguay 2 3 0 2 1 5 6 −1
Costa Rica Costa Rica 1 3 0 1 2 3 11 −8
18 giugno 1997, ore 17:30 Giappone Giappone 1 – 2
referto
Spagna Spagna Kuantan (5 000 spett.)
Arbitro Jose da Rosa Varela

18 giugno 1997, ore 20:00 Costa Rica Costa Rica 1 – 1
referto
Paraguay Paraguay Kuantan (5 000 spett.)
Arbitro Saad Mane

20 giugno 1997, ore 17:30 Giappone Giappone 6 – 2
referto
Costa Rica Costa Rica Kuantan (9 000 spett.)
Arbitro Jose da Rosa Varela

20 giugno 1997, ore 20:00 Spagna Spagna 2 – 1
referto
Paraguay Paraguay Kuantan (9 000 spett.)
Arbitro Saad Mane

23 giugno 1997, ore 17:30 Giappone Giappone 3 – 3
referto
Paraguay Paraguay Kuantan (5 000 spett.)
Arbitro Abderrahim Elarjoun

23 giugno 1997, ore 20:00 Spagna Spagna 4 – 0
referto
Costa Rica Costa Rica Kuantan (5 000 spett.)
Arbitro Karl-Erik Nilsson

Gruppo E[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt G V N P GF GS DR
Australia Australia 7 3 2 1 0 5 3 +2
Argentina Argentina 6 3 2 0 1 8 5 +3
Canada Canada 4 3 1 1 1 3 3 0
Ungheria Ungheria 0 3 0 0 3 1 6 −5
18 giugno 1997, ore 17:30 Ungheria Ungheria 0 – 3
referto
Argentina Argentina Kangar (13 000 spett.)
Arbitro Abderrahim El Arjoun

18 giugno 1997, ore 20:00 Australia Australia 0 – 0
referto
Canada Canada Kangar (13 000 spett.)
Arbitro Karl-Erik Nilsson

20 giugno 1997, ore 17:30 Ungheria Ungheria 0 – 1
referto
Australia Australia Kangar (6 000 spett.)
Arbitro Abderrahim El Arjoun

20 giugno 1997, ore 20:00 Argentina Argentina 2 – 1
referto
Canada Canada Kangar (12 000 spett.)
Arbitro Karl-Erik Nilsson

23 giugno 1997, ore 17:30 Ungheria Ungheria 1 – 2
referto
Canada Canada Kangar (4 000 spett.)
Arbitro León Padro Borja

23 giugno 1997, ore 20:00 Argentina Argentina 3 – 4
referto
Australia Australia Kangar (8 000 spett.)
Arbitro Amand Ancion

Gruppo F[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt G V N P GF GS DR
Inghilterra Inghilterra 9 3 3 0 0 8 1 +7
Messico Messico 4 3 1 1 1 6 2 +4
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 3 3 1 0 2 2 10 −8
Costa d'Avorio Costa d'Avorio 1 3 0 1 2 2 5 −3
18 giugno 1997, ore 17:30 Messico Messico 5 – 0
referto
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Johor Bahru (14 000 spett.)
Arbitro Sándor Piller

18 giugno 1997, ore 20:00 Costa d'Avorio Costa d'Avorio 1 – 2
referto
Inghilterra Inghilterra Johor Bahru (14 000 spett.)
Arbitro Intaz Shah

20 giugno 1997, ore 17:30 Messico Messico 1 – 1
referto
Costa d'Avorio Costa d'Avorio Johor Bahru (9 000 spett.)
Arbitro Intaz Shah

20 giugno 1997, ore 20:00 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 0 – 5
referto
Inghilterra Inghilterra Johor Bahru (12 000 spett.)
Arbitro Falla Ndoye

23 giugno 1997, ore 17:30 Messico Messico 0 – 1
referto
Inghilterra Inghilterra Johor Bahru (9 000 spett.)
Arbitro Falla Ndoye

23 giugno 1997, ore 20:00 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 2 – 0
referto
Costa d'Avorio Costa d'Avorio Johor Bahru (9 000 spett.)
Arbitro Sándor Pillar

Quattro migliori terze[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt G V N P GF GS DR
Belgio Belgio 4 3 1 1 1 4 4 0
Canada Canada 4 3 1 1 1 3 3 0
Stati Uniti Stati Uniti 3 3 1 0 2 2 3 −1
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 3 3 1 0 2 2 10 −8
Paraguay Paraguay 2 3 0 2 1 5 6 −1
Sudafrica Sudafrica 1 3 0 1 2 2 6 −4

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi Quarti Semifinali Finale
                           
25 giugno - Kuala Lumpur            
 Uruguay Uruguay  3
29 giugno - Kuala Lumpur
 Stati Uniti Stati Uniti  0  
 Uruguay Uruguay (dcr)  1 (7)
25 giugno - Kuching
   Francia Francia  1 (6)  
 Messico Messico  0
2 luglio - Kuala Lumpur
 Francia Francia  1  
 Uruguay Uruguay (dts)  3
26 giugno - Kangar
   Ghana Ghana  2  
 Australia Australia  0
29 giugno - Johor Bahru
 Giappone Giappone  1  
 Giappone Giappone  1
26 giugno - Alor Setar
   Ghana Ghana (dts)  2  
 Ghana Ghana  3
5 luglio - Kuala Lumpur
 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti  0  
 Uruguay Uruguay  1
26 giugno - Kuantan
   Argentina Argentina  2
 Spagna Spagna  2
29 giugno - Kuala Lumpur
 Canada Canada  0  
 Spagna Spagna  0
25 giugno - Kuala Lumpur
   Irlanda Irlanda  1  
 Irlanda Irlanda (dts)  2
2 luglio - Kuching
 Marocco Marocco  1  
 Irlanda Irlanda  0
26 giugno - Johor Bahru
   Argentina Argentina  1  
 Inghilterra Inghilterra  1
29 giugno - Kuching 5 luglio - Kuala Lumpur
 Argentina Argentina  2  
 Argentina Argentina  2
25 giugno - Kuching
   Brasile Brasile  0  
 Brasile Brasile  10
 Belgio Belgio  0  

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

25 giugno 1997, ore 16:15 Brasile Brasile 10 – 0
referto
Belgio Belgio Kuching (8,267 spett.)
Arbitro Saad Mane

25 giugno 1997, ore 17:30 Uruguay Uruguay 3 – 0
referto
Stati Uniti Stati Uniti Kuala Lumpur (2,500 spett.)
Arbitro Georg Dardenne

25 giugno 1997, ore 19:15 Messico Messico 0 – 1
referto
Francia Francia Kuching (10,101 spett.)
Arbitro Ubaldo Aquino

25 giugno 1997, ore 20:30 Irlanda Irlanda 2 – 1 (dts)
referto
Marocco Marocco Kuala Lumpur (3 000 spett.)
Arbitro Peter Prendergast

26 giugno 1997, ore 16:30 Australia Australia 0 – 1
referto
Giappone Giappone Kangar (8 000 spett.)
Arbitro León Padro Borja

26 giugno 1997, ore 17:15 Inghilterra Inghilterra 1 – 2
referto
Argentina Argentina Johor Bahru (17 000 spett.)
Arbitro Sándor Piller

26 giugno 1997, ore 19:40 Ghana Ghana 3 – 0
referto
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Alor Setar (17 000 spett.)
Arbitro Amand Ancion

26 giugno 1997, ore 19:40 Spagna Spagna 2 – 0
referto
Canada Canada Kuantan (10 000 spett.)
Arbitro Abderrahim El Arjoun

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

29 giugno 1997, ore 17:00 Uruguay Uruguay 1 – 1 (dts)
(7–6 dcr)

referto
Francia Francia Kuala Lumpur (9 000 spett.)
Arbitro Senegal Falla N'Doye

29 giugno 1997, ore 17:00 Argentina Argentina 2 – 0
referto
Brasile Brasile Kuching (34,896 spett.)
Arbitro Francia Gilles Veissière

29 giugno 1997, ore 20:00 Spagna Spagna 0 – 1
referto
Irlanda Irlanda Kuala Lumpur (9 000 spett.)
Arbitro León Padro Borja

29 giugno 1997, ore 20:00 Giappone Giappone 1 – 2 (dts)
referto
Ghana Ghana Johor Bahru (18,700 spett.)
Arbitro Paraguay Ubaldo Aquino

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

2 luglio 1997, ore 16:30 Irlanda Irlanda 0 – 1
referto
Argentina Argentina Kuching (14,976 spett.)
Arbitro Kim Young-Joo

2 luglio 1997, ore 20:30 Uruguay Uruguay 3 – 2 (dts)
referto
Ghana Ghana Kuala Lumpur (15 000 spett.)
Arbitro Karl-Erik Nilsson

Finale per il terzo posto[modifica | modifica wikitesto]

5 luglio 1997, ore 17:30 Ghana Ghana 1 – 2
referto
Irlanda Irlanda Kuala Lumpur (28 000 spett.)
Arbitro Peter Prendergast

Finale[modifica | modifica wikitesto]

5 luglio 1997, ore 20:30 Uruguay Uruguay 1 – 2
referto
Argentina Argentina Kuala Lumpur (62 000 spett.)
Arbitro Saad Mane

Vincitori[modifica | modifica wikitesto]

Campione del mondo Under-20 1997

Argentina

Argentina
3º titolo


Premi[modifica | modifica wikitesto]

Scarpa d'oro Pallone d'oro Premio Fair Play
Brasile Adaílton Uruguay Nicolás Olivera Argentina Argentina

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio