Miguel Ángel Angulo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Miguel Ángel Angulo
Miguel Ángel Angulo.jpeg
Dati biografici
Nome Miguel Ángel Angulo Valderrey
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 180 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante, centrocampista
Carriera
Giovanili
Valencia Valencia
Squadre di club1
1995-1996 Valencia Mestalla Valencia Mestalla 15 (2)
1996-1997 Villarreal Villarreal 32 (9)
1997-2009 Valencia Valencia 352 (60)
2009 Sporting CP Sporting CP 4 (0)
Nazionale
1997
1998-2000
2000
2004-2007
Spagna Spagna U-20
Spagna Spagna U-21
Spagna Spagna Olimpica
Spagna Spagna
7 (2)
14 (3)
5 (1)
11 (0)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Sydney 2000
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 dicembre 2009

Miguel Ángel Angulo Valderrey (Oviedo, 23 giugno 1977) è un ex calciatore spagnolo, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo una lunga permanenza nel Valencia, squadra con la quale conquista due volte la Primera División e giunge in finale nella Champions League, nel 2009 passa allo Sporting Lisbona. Il 5 dicembre 2009 lo Sporting Lisbona ha annunciato, attraverso una nota sul proprio sito ufficiale, la rescissione del contratto con il giocatore spagnolo.[1]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha debuttato in Nazionale spagnola il 17 novembre 2004 nella partita tra Spagna e Inghilterra terminata 2-0 a Madrid.

Con la Nazionale Olimpica ha vinto alle Olimpiadi di Sidney 2000 la medaglia d'argento.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Valencia: 1998-1999, 2007-2008
Valencia: 1999
Valencia: 2001-2002, 2003-2004

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Valencia: 1998
Valencia: 2003-2004
Valencia: 2004

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

1998
Sydney 2000

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Angulo e SAD revogam contrato, sporting.pt, 05-12-2009. URL consultato il 06-12-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]