José Mari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi José Mari (disambigua).
José Mari
Dati biografici
Nome José María Romero Poyón
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 183 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Xerez Xerez
Carriera
Giovanili
1995-1996 Siviglia Siviglia
Squadre di club1
1996-1997 Siviglia Siviglia 21 (7)
1997-1999 Atletico Madrid Atlético Madrid 84 (20)
1999-2002 Milan Milan 52 (5)
2002-2003 Atletico Madrid Atlético Madrid 31 (6)
2003-2007 Villarreal Villarreal 113 (15)
2007-2008 Betis Betis 21 (1)
2009-2010 Gimnastic Gimnàstic 49 (8)
2010- Xerez Xerez 73 (29)
Nazionale
1996-1997
1998-2000
2000
2001-2003
Spagna Spagna U-18
Spagna Spagna U-21
Spagna Spagna olimpica
Spagna Spagna
7 (6)
12 (5)
5 (3)
4 (1)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Sydney 2000
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 settembre 2012

José María Romero Poyón, meglio noto come José Mari (Siviglia, 10 dicembre 1978), è un calciatore spagnolo, attaccante dello Xerez.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto calcisticamente nel Siviglia B, fa il suo esordio con la prima squadra nella Liga nel febbraio 1997 contro la Real Sociedad. Alla fine della stagione, anche in seguito alla retrocessione della sua squadra, passa, all'età di 19 anni, nell'Atletico Madrid, squadra che lo ha lanciato a grandi livelli e gli ha permesso di esordire nella Nazionale spagnola.

Dopo tre anni a Madrid, nel dicembre 1999 passa al Milan per circa 40 miliardi di lire. In Italia gioca per tre anni totalizzando 52 presenze e 5 gol. Nell'estate del 2002 torna all'Atlético Madrid, dove segna 4 reti pur disputando un ottimo campionato.

L'anno successivo avviene la cessione al Villarreal, squadra dell'omonima città, con cui vince la Coppa Intertoto 2003 e 2004 e con cui si qualifica per la Champions League 2005-2006. In quella stagione la squadra raggiunge la semifinale di Champions e l'ottavo posto in campionato.

A partire dalla stagione 2007-2008 si trasferisce al Betis; il 30 gennaio 2009, dopo aver rescisso il contratto con la squadra sivigliana, firma un contratto fino al termine della stagione con il Gimnàstic de Tarragona. Il 21 luglio 2010 passa allo Xerez firmando un contratto annuale con opzione per il secondo.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Ha esordito in Nazionale maggiore nel 2001, e in totale ha messo a referto 4 presenze e una rete. Con la Nazionale olimpica ha invece raggiunto la medaglia d'argento ai Giochi olimpici di Sydney 2000.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Villarreal: 2003, 2004

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Spagna: 2000

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]