Anhalt-Bernburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Principato di Anhalt-Bernburg
Principato di Anhalt-Bernburg – Bandiera Principato di Anhalt-Bernburg - Stemma
Principato di Anhalt-Bernburg - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome ufficiale Fürstentum Anhalt-Bernburg
Lingue parlate tedesco
Capitale Bernburg
Dipendente da Sacro Romano Impero, Anhalt
Politica
Forma di governo principato
principi Anhalt-Bernburg
Nascita 1603 con Cristiano I di Anhalt-Bernburg
Causa ricreazione del principato
Fine 1863 con Alessandro Carlo di Anhalt-Bernburg
Causa estinzione della casata e passaggio all'Anhalt-Dessau
Territorio e popolazione
Massima estensione 396,91 km² nel
Popolazione 93.386 nel
Economia
Valuta tallero di Anhalt-Bernburg
Commerci con Sacro Romano Impero, Anhalt
Religione e società
Religioni preminenti chiesa evangelica
Religione di Stato evangelismo
Religioni minoritarie protestantesimo, cattolicesimo, ebraismo
Classi sociali patrizi, clero, cittadini, popolo
Evoluzione storica
Preceduto da Wappen Freistaat Anhalt.png Principato di Anhalt-Bernburg
sotto il governo del Ducato di Anhalt
Succeduto da Flagge Herzogtum Anhalt.svg Ducato di Anhalt

Il Principato di Anhalt-Bernburg fu uno stato del Sacro Romano Impero Germanico e successivamente compreso nei territori della Confederazione Germanica. Persistette come territorio indipendente dal 1603 al 1863 quando venne annesso al Ducato di Anhalt.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il principato nacque nel 1252 come territorio del principato di Anhalt assieme ai territori di Anhalt-Aschersleben, Anhalt-Bernburg e Anhalt-Zerbst. Dalle origini sino al 1468 venne retto dai margravi di Anhalt-Bernburg, poi dagli Anhalt-Zerbst. Nel 1603 il territorio del margraviato di Anhalt-Zerbst venne suddiviso in Anhalt-Dessau, Anhalt-Bernburg dato al secondogenito Christian I (603-1630), Anhalt-Köthen, Anhalt-Plötzkau e Anhalt-Zerbst. Nel 1635 si procedette ad un'ulteriore suddivisione in Anhalt-Bernburg e Anhalt-Harzgerode che durò sino al 1709 quando i principati vennero riunificati. Il territorio si divise nuovamente nel 1718 nei margraviati di Anhalt-Bernburg e Anhalt-Bernburg-Schaumburg-Hoym sino al 1806 quando, divenuto ducato, Bernburg si riunì in un unico stato, completando il processo nel 1812 con l'estinzione del ramo cadetto. Nel 1847 vennero unificati l'Anhalt-Köthen-Plötzkau con l'Anhalt-Bernburg. Nel 1863 la linea ereditaria dei Bernburg si estinse nella linea maschile con il duca Alessandro Carlo, che aveva governato con la moglie Federica Carolina duchessa di Holstein Sonderburg Gluecksburg; il ducato è ereditato dalla linea di Anhalt-Dessau ed annesso il 19 agosto 1863.

Principi di Anhalt-Bernburg (Prima fondazione)[modifica | modifica sorgente]

la casata di Anhalt-Bernburg confluisce in quella di Anhalt-Zerbst

Principi di Anhalt-Bernburg (Seconda fondazione)[modifica | modifica sorgente]

Duchi di Anhalt-Bernburg[modifica | modifica sorgente]

la casata di Anhalt-Bernburg confluisce in Leopoldo IV Federico di Anhalt-Dessau

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]