Alberto Farnese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alberto Farnese in Giocando a golf una mattina (1969)

Alberto Farnese (Palombara Sabina, 3 giugno 1926Roma, 2 giugno 1996) è stato un attore italiano, attivo fra gli anni cinquanta e gli anni ottanta. È stato anche interprete di fotoromanzi e talvolta è stato accreditato con l'alias Albert Farley.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Interprete eclettico e dalla lunga carriera (ha girato complessivamente una novantina di film), ha lavorato in produzioni cinematografiche di diversi paesi (Francia, Spagna e Germania, fra gli altri), comparendo anche in fiction televisive (in Italia e in Germania).

Il suo repertorio è stato vasto ed ha compreso tanto film di genere drammatico - fra cui film storici, peplum, western, kolossal e poliziotteschi - quanto pellicole comiche o della commedia all'italiana ed anche musicarelli.

Fra gli altri titoli, alcuni dei quali riferibili al filone dei melodrammi strappalacrime, molto in voga negli anni cinquanta, vi sono: I figli di nessuno del 1951, Menzogna del 1952, Ripudiata del 1954 e La canzone del cuore e L'angelo bianco del 1955.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Alberto Farnese e Yvonne Sanson nel film Menzogna di Ubaldo Maria Del Colle (1952)

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 2656017 SBN: IT\ICCU\SBNV\026140