Watcher of the Skies/Willow Farm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Watcher of the Skies/Willow Farm
ArtistaGenesis
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1973
Durata3:44 (Watcher of the Skies)
2:59 (Willow Farm)
Album di provenienzaFoxtrot
GenereRock progressivo
EtichettaCharisma
ProduttoreDavid Hitchcock
Registrazione1972
Formati7"
Genesis - cronologia
Singolo precedente
(1972)

Watcher of the Skies/Willow Farm è un singolo del gruppo musicale britannico Genesis, l'unico estratto dal quarto album in studio Foxtrot e pubblicato nel 1973.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Watcher of the Skies è ispirato al romanzo Childhood's End di Arthur Clarke, mentre il titolo potrebbe riferirsi al poema On First Looking Into Chapman's Homer di John Keats (1817), senza poter escludere anche un'influenza della terza poesia contenuta nella raccolta Chamber Music di James Joyce. Il testo è stato composto da Tony Banks e da Mike Rutherford guardando il cielo sul tetto di un albergo di Napoli (nel quale alloggiava il gruppo durante il tour italiano del terzo album in studio Nursery Cryme) e parla di un alieno che osserva la Terra rimasta deserta dopo l'autodistruzione della razza umana.

Il brano Willow Farm è invece parte della suite Supper's Ready, nel quale rappresenta il quinto atto.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  • Lato A
  1. Watcher of the Skies – 3:44
  • Lato B
  1. Willow Farm – 2:59

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock progressivo