Fall Brawl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da WCW Fall Brawl)
WCW Fall Brawl
Sport Pixel fill.png Wrestling
Federazione World Championship Wrestling
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Cadenza annuale
Chiusura 2000
Storia
Fondazione 1993

Fall Brawl era un evento annuale in pay per view tenuto dalla World Championship Wrestling (WCW) nel mese di settembre dal 1993 al 2000. Era considerata da molti la risposta della WCW all'evento annuale della World Wrestling Federation (WWF) Survivor Series per il WarGames match presente nella maggior parte delle edizioni di Fall Brawl. La World Wrestling Entertainment detiene i diritti di Fall Brawl da quando ha acquisito la WCW nel 2001; fino ad ora comunque non è stata ancora organizzata una loro edizione dell'evento.

Date e luoghi di Fall Brawl[modifica | modifica wikitesto]

N. Evento Data Città Arena Main Event
1 Fall Brawl (1993) 19 settembre 1993 Houston (Texas), Stati Uniti Astro Arena Sting, Davey Boy Smith, Dustin Rhodes, & The Shockmaster vs. Sid Vicious, Vader, & Harlem Heat (Kole & Kane) in un WarGames match
2 Fall Brawl (1994) 18 settembre 1994 Roanoke (Virginia), Stati Uniti Roanoke Civic Center Dusty Rhodes, Dustin Rhodes & The Nasty Boys (Brian Knobbs & Jerry Sags) vs. The Stud Stable (Terry Funk, Arn Anderson, Bunkhouse Buck, & Col. Robert Parker) in un WarGames match
3 Fall Brawl (1995) 17 settembre 1995 Asheville (Carolina del Nord), Stati Uniti Asheville Civic Center Hulk Hogan, Randy Savage, Lex Luger & Sting vs. The Dungeon of Doom (Kamala, Zodiac, Shark & Meng) in un WarGames match
4 Fall Brawl (1996) 15 settembre 1996 Winston-Salem (Carolina del Nord), Stati Uniti Lawrence Joel Veterans Memorial Coliseum Team nWo (Hollywood Hogan, Kevin Nash, Scott Hall & nWo Sting) vs. Team WCW (Lex Luger, Ric Flair, Arn Anderson & Sting) in un WarGames match
5 Fall Brawl (1997) 14 settembre 1997 Winston-Salem (Carolina del Nord), Stati Uniti Lawrence Joel Veterans Memorial Coliseum The nWo (Buff Bagwell, Kevin Nash, Syxx & Konnan) vs. The Four Horsemen (Chris Benoit, Steve McMichael, Ric Flair & Curt Hennig) in un WarGames match
6 Fall Brawl (1998) 13 settembre 1998 Winston-Salem (Carolina del Nord), Stati Uniti Lawrence Joel Veterans Memorial Coliseum Team WCW (Diamond Dallas Page, Roddy Piper & The Warrior) vs. Team Hollywood (Hollywood Hogan, Stevie Ray & Bret Hart) vs. Team Wolfpac (Kevin Nash, Sting & Lex Luger) in un WarGames match
7 Fall Brawl (1999) 12 settembre 1999 Winston-Salem (Carolina del Nord), Stati Uniti Lawrence Joel Veterans Memorial Coliseum Hulk Hogan (c) vs. Sting per il WCW World Heavyweight Championship
8 Fall Brawl (2000) 17 settembre 2000 Buffalo (New York), Stati Uniti HSBC Arena Kevin Nash (c) vs. Booker T in uno Steel Cage match per il WCW World Heavyweight Championship

Fall Brawl 1993[modifica | modifica wikitesto]

Fall Brawl 1993
WCW FALL BRAWL 1993.JPG
Una fase del WarGames match
Tagline One Will Rise, One Will Fall
Prodotto da World Championship Wrestling
Data 19 settembre 1993
Sede Astro Arena
Città Houston, Texas
Spettatori 6,000
Cronologia pay-per-view
Beach Blast (1993) Fall Brawl 1993 Halloween Havoc (1993)
Progetto Wrestling

Fall Brawl 1993: War Games si è svolto il 19 settembre 1993 alla Astro Arena di Houston, Texas

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  • Watts sottomette Eaton in una STF.
  • Regal schiena Steamboat dopo German suplex.
  • Charlie Norris sconfigge Big Sky (4:34)
  • Norris schiena Sky dopo un big boot.
  • Scorpio schiena Equalizer dopo un 450° Splash.
  • Train schiena Perce dopo una powerslam.
  • Knobbs schiena Roma dopo che Sags ha steso Roma con una elbow drop quando l'arbitro era distratto.
  • Jack schiena Kwan dopo una double-arm DDT.
  • Rude schiena Flair dopo che il primo ha colpito con i tirapugni Flair mentre Rude era intrappolato nella Figure 4-leg lock.
  • Shockmaster fa cedere Kole dopo una Bear hug.
  • Durante il match Shockmaster viene sostituito da Road Warrior Animal a causa di un infortunio da parte del primo.

Fall Brawl 1994[modifica | modifica wikitesto]

Fall Brawl 1994
Fall Brawl 1994.jpg
Una fase del Triangle Elimination match tra Vader, Sting, e The Guardian Angel
Prodotto da World Championship Wrestling
Data 18 settembre 1994
Sede Roanoke Civic Center
Città Roanoke, Virginia
Spettatori 6,500
Cronologia pay-per-view
Bash at the Beach (1994) Fall Brawl 1994 Halloween Havoc (1994)
Progetto Wrestling

Fall Brawl 1994: War Games si è svolto il 18 settembre 1994 al Roanoke Civic Center di Roanoke, Virginia

Evento[modifica | modifica wikitesto]

Originariamente Ricky Steamboat avrebbe dovuto difendere il titolo WCW United States Championship contro Steve Austin, ma essendo sofferente per un infortunio alla schiena non poté partecipare all'evento. Come risultato, Austin vinse il titolo United States per forfeit. Questa fu l'ultima apparizione di Steamboat in WCW, egli venne licenziato poco tempo dopo e decise di ritirarsi dal ring. A seguito dell'annuncio della vittoria di Austin, il WCW Commissioner Nick Bockwinkel dichiarò che Austin avrebbe dovuto difendere il titolo contro un avversario misterioso. Appena Austin fece per protestare contro questa inaspettata decisione, Hacksaw Jim Duggan fu rivelato essere lo sfidante a sorpresa.

Nel Triangle match Vader schienò prima The Guardian Angel eliminandolo. Nella seconda parte, la lotta tra Vader e Sting terminò in pareggio dopo 15 minuti per limite di tempo. L'arbitro Nick Patrick dichiarò che il match sarebbe proseguito con un tempo supplementare di ulteriori cinque minuti. Anche il tempo supplementare terminò in parità, e quindi Patrick decretò che l'incontro sarebbe proseguito fino a quando uno dei due wrestler fosse risultato il vincitore. Vader si aggiudicò la contesa dopo che un uomo mascherato assalì Sting mentre Race e The Guardian Angel combattevano a bordo ring, distraendo Patrick. Grazie alla vittoria, Vader divenne primo sfidante al titolo WCW World Heavyweight Championship detenuto da Hulk Hogan.

Secondo quanto raccontato da Dusty Rhodes nel DVD The War Games, il Col. Rob Parker soffrì di una forte diarrea durante i momenti finali del War Games match.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  • Badd schiena Regal con una backslide.
  • Sullivan schiena Jack dopo che quest'ultimo si è distratto grazie a Dave Sullivan

Fall Brawl 1995[modifica | modifica wikitesto]

Fall Brawl 1995
WCW FallBrawl 1995.JPG
Una fase del WarGames match
Tagline Let The Games Begin!
Prodotto da World Championship Wrestling
Data 17 settembre 1995
Sede Asheville Civic Center
Città Asheville, Carolina del Nord
Spettatori 6,600
Cronologia pay-per-view
Collision in Korea Fall Brawl 1995 Halloween Havoc (1995)
Progetto Wrestling

Fall Brawl 1995: War Games si svolse il 17 settembre 1995 presso l'Asheville Civic Center di Asheville, Carolina del Nord.

Evento[modifica | modifica wikitesto]

I primi quattro match furono trasmessi in diretta su WCW Main Event prima dell'inizio del ppv. Eddie Guerrero debuttò in WCW in un match contro Alex Wright. Il match terminò quando Wright chiese all'arbitro Nick Patrick di fermare l'incontro dopo che Guerrero si era infortunato. Il match tra Johnny B. Badd e Brian Pillman terminò inizialmente in pareggio dopo 20 minuti di lotta per limite di tempo raggiunto, ma l'arbitro fece proseguire l'incontro per decretare un vincitore. Prima del match tra Cobra e Sgt. Craig Pittman, un cadetto militare giunse a bordo ring per consegnare un messaggio a Pittman.

Dopo la vittoria del WarGames match, Hulk Hogan guadagnò la possibilità di essere lasciato solo nella gabbia con The Taskmaster per cinque minuti. Ma durante questi cinque minuti, The Giant interferì aggredendo Hogan, ed infortunandolo al collo (kayfabe). Nel WarGames match Lex Luger sostituì Vader, che aveva lasciato la compagnia una settimana prima dell'evento.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Fall Brawl 1996[modifica | modifica wikitesto]

Fall Brawl 1996
FallBrawl1996.JPG
Una fase del WarGames match
Tagline Wanna Play with the Big Boys?... In a Cage?...
Prodotto da World Championship Wrestling
Data 15 settembre 1996
Sede Lawrence Joel Veterans Memorial Coliseum
Città Winston-Salem, Carolina del Nord
Spettatori 11,300
Cronologia pay-per-view
Hog Wild Fall Brawl 1996 Halloween Havoc (1996)
Progetto Wrestling

Fall Brawl 1996: War Games si svolse il 15 settembre 1996 presso il Lawrence Joel Veterans Memorial Coliseum a Winston-Salem, Carolina del Nord.

Evento[modifica | modifica wikitesto]

Hollywood Hogan arrivò a bordo ring verso la fine del match tra Randy Savage e The Giant, nel momento nel quale Savage aveva appena colpito Giant con un flying elbow. Savage uscì dal ring per affrontare Hogan, ma venne aggredito da Scott Hall e Kevin Nash, che lo misero ko con una sedia. L'arbitro Nick Patrick stava discutendo con The Giant mentre tutto questo avveniva e quindi non si accorse di nulla, e Giant poté schienare l'esanime Savage dopo che l'nWo lo aveva ributtato sul ring. A causa della tensione creata dalla presenza del nWo in WCW, fu apportata una modifica alle regole del tradizionale WarGames Match. Invece che avere entrambe le squadre a bordo ring prima del match, ogni membro doveva restare nel backstage ed entrare sul ring uno alla volta. nWo Sting e Hollywood Hogan costrinsero Lex Luger a cedere per dolore. Dato che il Team WCW aveva messo in dubbio la sua lealtà, Sting abandonò Luger, Ric Flair ed Arn Anderson poco tempo dopo l'entrata sul ring. Al termine dell'incontro, Randy Savage arrivò di sorpresa per aggredire Hogan, ma venne respinto e messo ko dai membri del nWo. Anche Miss Elizabeth venne aggredita quando chiese pietà a Hogan supplicandolo di fermare l'assalto a Savage.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Fall Brawl 1997[modifica | modifica wikitesto]

Fall Brawl 1997
FALL bRAWL 1997.JPG
Randy Savage & Scott Hall prima del No Disqualification match con Lex Luger & Diamond Dallas Page
Tagline The Rage In The CAGE
Prodotto da World Championship Wrestling
Data 14 settembre 1997
Sede Lawrence Joel Veterans Memorial Coliseum
Città Winston-Salem, Carolina del Nord
Spettatori 11,939
Cronologia pay-per-view
Road Wild 1997 Fall Brawl 1997 Halloween Havoc (1997)
Progetto Wrestling

Fall Brawl 1997: War Games si svolse il 14 settembre 1997 presso il Lawrence Joel Veterans Memorial Coliseum di Winston-Salem, Carolina del Nord.

Evento[modifica | modifica wikitesto]

Durante il WarGames match, Curt Hennig, membro della squadra degli Horsemen, dichiarò di essersi infortunato alla spalla e di non poter combattere. Pochi minuti dopo, Hennig rivelò che l'infortunio era solo un bluff per potersi alleare con il nWo. Il New World Order quindi ammanettò Chris Benoit e Steve McMichael alla gabbia e proseguì l'aggressione su Ric Flair. Kevin Nash prese il microfono e chiese ripetutamente al team Horsemen se volessero abbandonare il match, ma McMichael rifiutò e Benoit sputò più volte in faccia a Nash. Gli Horsemen alla fine si arresero quando Nash minacciò di sbattere la testa di Flair contro la porta della gabbia d'acciaio. McMichael, non volendo vedere Flair subire più danni di quanti già ricevuti, decise di gettare la spugna per il suo team. Dopo la resa, Hennig sbatté ugualmente la porta contro la testa di Ric Flair.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Fall Brawl 1998[modifica | modifica wikitesto]

Fall Brawl 1998
FallBrawl1998.JPG
Una fase del WarGames match
Tagline No Retreat. No Surrender. One Rule: Take No Prisoners.
Prodotto da World Championship Wrestling
Brand nWo
WCW
Data 13 settembre 1998
Sede Lawrence Joel Veterans Memorial Coliseum
Città Winston-Salem, Carolina del Nord
Spettatori 11,528
Cronologia pay-per-view
Road Wild 1998 Fall Brawl 1998 Halloween Havoc (1998)
Progetto Wrestling

Fall Brawl 1998: War Games si svolse il 13 settembre 1998 presso il Lawrence Joel Veterans Memorial Coliseum di Winston-Salem, Carolina del Nord.

Evento[modifica | modifica wikitesto]

Il match tra Rick Steiner e Scott Steiner terminò in no-contest quando Buff Bagwell finse di essersi nuovamente infortunato al collo. Secondo la particolare stipulazione dell'incontro tra Perry Saturn e Raven, se Saturn avesse perso sarebbe diventato il "servitore" di quest'ultimo. Inoltre, Chris Kanyon era ammanettato al ring. Durante il match, Billy Kidman interferì in favore di Saturn. Nel WarGames Match Diamond Dallas Page schienò Stevie Ray dopo averlo colpito con la sua mossa finale "Diamond Cutter". Per la prima volta in assoluto in un WarGames match, anche gli schienamenti erano permessi. Grazie alla vittoria, Page guadagnò l'opportunità di sfidare il WCW World Heavyweight Champion a Halloween Havoc.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Fall Brawl 1999[modifica | modifica wikitesto]

Fall Brawl 1999
Catturaddd.JPG
Una fase del match tra Hulk Hogan e Sting per il WCW World Heavyweight Championship
Tagline Sting & Hogan Brawl For It All!
Prodotto da World Championship Wrestling
Data 12 settembre 1999
Sede Lawrence Joel Veterans Memorial Coliseum
Città Winston-Salem, Carolina del Nord
Spettatori 7,491
Cronologia pay-per-view
Road Wild 1999 Fall Brawl 1999 Halloween Havoc (1999)
Progetto Wrestling

Fall Brawl 1999 si svolse il 12 settembre 1999 presso il Lawrence Joel Veterans Memorial Coliseum di Winston-Salem, Carolina del Nord.

Evento[modifica | modifica wikitesto]

Berlyn avrebbe originariamente dovuto affrontare Buff Bagwell, ma secondo la storyline Bagwell tardò a presentarsi sul ring. In realtà, Bagwell si era rifiutato di perdere il match. Al suo posto Berlyn lottò contro Jim Duggan. Nel main event della serata Sting imprigionò uno svenuto Hulk Hogan nello Scorpion Deathlock dopo averlo messo fuori combattimento colpendolo con la sua mazza da baseball. Nel corso del match ci furono diverse interferenze. Diamond Dallas Page fu il primo, aggredendo l'arbitro Nick Patrick e poi Hogan. Quindi arrivò Bret Hart che attaccò Page. Poi fu la volta di Sid Vicious che entrò nel ring scagliandosi contro Hogan venendo però messo velocemente ko da un Big Boot. Anche Lex Luger cercò di intromettersi ma fu intercettato da Hogan; Sting prese allora la mazza ed aggredì Hulk. Al termine del match, Sting e Luger celebrarono la vittoria nel centro del ring.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Fall Brawl 2000[modifica | modifica wikitesto]

Fall Brawl 2000
FallBrawl2000.JPG
Una fase del No Disqualification match tra Scott Steiner e Goldberg
Tagline Unedited. Unpredictable. Unbelievable.
Prodotto da World Championship Wrestling
Data 17 settembre 2000
Sede HSBC Arena
Città Buffalo, New York
Spettatori 8,638
Cronologia pay-per-view
New Blood Rising Fall Brawl 2000 Halloween Havoc (2000)
Progetto Wrestling

Fall Brawl 2000 si svolse il 17 settembre 2000 presso la HSBC Arena di Buffalo, New York.

Evento[modifica | modifica wikitesto]

Il main event dello show fu un Caged Heat match, nel quale Kevin Nash difese il titolo contro Booker T. Booker sconfisse Nash conquistando il WCW World Heavyweight Championship. Altri match di rilievo furono Scott Steiner contro Goldberg in un No disqualification match, Mike Awesome contro Jeff Jarrett in un Bunkhouse Brawl, e Sting contro The Great Muta e Vampiro in un Triangle match. il ten-person elimination match che vide contrapposti Filthy Animals e Natural Born Thrillers, venne fermato quando Paul Orndorff si infortunò realmente durante l'incontro. La sera successiva a Nitro, l'elimination match fu fatto ripartire e i wrestler superstiti, Rey Mysterio Jr. & Tygress dei Filthy Animals e Mike Sanders, Chuck Palumbo, Sean O'Haire, Mark Jindrak & Shawn Stasiak dei Natural Born Thrillers, si affrontarono fino alla vittoria dei Filthy Animals.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling