Tutti gli Zeri del mondo (programma televisivo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tutti gli Zeri del mondo
PaeseItalia
Anno2000
Generevarietà
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreRenato Zero
RegiaLuigi Martelli
Casa di produzioneBallandi Entertainment S.p.A.
Rete televisivaRai 1

Tutti gli Zeri del mondo è stato un varietà televisivo italiano andato in onda in prima serata su Rai 1 dal 21 marzo all'11 aprile 2000 per quattro puntate, con la conduzione di Renato Zero e la partecipazione di Lucrezia Lante della Rovere e Paolo Bonacelli. Con una puntata speciale andata in onda il 22 giugno.

Il programma[modifica | modifica wikitesto]

Un viaggio musicale fiabesco e sentimentale, accogliente e sorprendente. È un'avventura attraverso l'universo artistico del cantautore romano: un pianeta popolato da persone note o sconosciute, ma comunque unite dalla passione per la vita.

In diretta dallo studio di Mirabilandia, tutto è ambientato all'interno della zeronave, uno spettacolare vascello che vola nella fantasia, a bordo del quale si incontrano tutti i protagonisti del viaggio e che conduce i telespettatori verso gli incontri più sorprendenti.

Sostenuto dalla presenza dell'orchestra di Fonòpoli diretta dal maestro Renato Serio, l'artista canta le sue canzoni e dedica un omaggio agli ospiti musicali di ogni puntata, i quali a loro volta interpretano un suo brano.

Quest'atmosfera di mescolanza tra comuni memorie viene celebrata anche con medley che vengono dedicati ad alcuni grandi protagonisti della musica italiana scomparsi. In questo racconto si inserisce anche la danza, con coreografie che fanno da cornice ai brani musicali. Oltre alla presenza di grandi interpreti della canzone, lo spettacolo è affidato anche a importanti nomi del teatro.

Nel vascello, animato in permanenza dalla presenza di personaggi simbolici e pittoreschi e dall'attività di stravaganti artisti di strada, c'è spazio anche per un sontuoso camerino, straripante di costumi e oggetti dell'artista. È da qui che prendono vita i momenti più intimi e raccolti dedicati agli aspetti privati del cantautore, in un continuo gioco di rimandi tra lo spettacolo e la vita.

Presenze fisse della trasmissione sono Paolo Bonacelli e Lucrezia Lante della Rovere, figure complementari e contrastanti: il primo concreto e razionale, fantasiosa la seconda. I due giocano sulla rotta da dare al viaggio e si occupano di movimentare gli imbarchi e gli sbarchi degli ospiti. Completa l'equipaggio la figura di un'irriducibile sorcina interpretata dall'attrice romana Dodi Conti.

Ci sono anche le cinque pre-sigle, di volta in volta diverse, offrono a Renato lo spunto per raccontare la realtà quotidiana. Lo si vede intorno a un tavolo da pranzo in compagnia di una famiglia che abita in periferia; nel cortile di un caseggiato popolare mentre gioca a pallone con i bambini; in un canile municipale tra i randagi; in un circolo per anziani; nel circo di Mirabilandia.

Uno spazio è poi dedicato all'incontro con i mittenti di lettere spedite al cantante, anche molti anni prima, che adesso, insieme a lui, hanno l'occasione di parlare dei momenti di vita che hanno affrontato ascoltando la sua musica: difficoltà, dolori, incertezze, vittorie. E soprattutto in ogni puntata è presente tra i viaggiatori della zeronave il protagonista di uno straordinario riscatto: persone che hanno saputo sconfiggere formidabili difficoltà dando corpo e senso alla propria esistenza.

La sigla iniziale è “L’imbarco” mentre quella finale del programma è "Tutti gli zeri del mondo" cantata da Renato Zero in duetto con Mina ed introdotta dalla stessa cantante da una parte recitata.

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Puntata Messa in onda Ospiti Telespettatori share
1 21 marzo 2000 Gianni Morandi, Gigi Proietti, Lara Fabian ed i Kataklò con Yuri Chechi 6.230.000 24,18%
2 28 marzo 2000 Luca Barbarossa, Riccardo Cocciante, Leo Gullotta, Marco Manosso, Ricky Portera, Alberto Radius, Massimo Ranieri, Shel Shapiro, David Sommer e Youssou'N Dour. 5.971.000 21,99%
3 4 aprile 2000 Paolo Bonolis, Loredana Bertè, gli Stomp, Peppino Di Capri, Carmen Consoli e Bryan Ferry. 5.224.000 19,75%
4 11 aprile 2000 Daniel Ezralow, Eros Ramazzotti, Claudio Guidetti, Miriam Makeba, Mariella Nava, Peppe Barra e Mary J. Blige 4.977.000 20,09%
5 Il Meglio: 22 giugno 2000 Gianni Morandi, Massimo Ranieri, Riccardo Cocciante, Eros Ramazzotti e Loredana Bertè 5.992.000 21,14%
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione