Telesio (opera)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Telesio
Artista Franco Battiato
Tipo album Studio
Pubblicazione 29 novembre 2011
Durata 54:39
Dischi 1
Tracce 21
Genere Opera lirica
Etichetta Sony Music Entertainment
Franco Battiato - cronologia
Album successivo
(2012)

Telesio è il titolo di un'opera teatrale[non chiaro] con musiche originali scritte da Franco Battiato e libretto di Manlio Sgalambro, messa in scena con tecnica olografica.

L'opera è ispirata alla figura omonima del filosofo cosentino Bernardino Telesio, uno dei massimi filosofi naturalisti italiani del XVI secolo, ed è stata realizzata su commissione del Comune di Cosenza in occasione del cinquecentenario della nascita del personaggio.

L'opera è stata rappresentata al Teatro Rendano di Cosenza il 6, 7 e 8 maggio 2011 ed è stata pubblicata a fine 2011 in Compact disc e in una edizione limitata comprendente oltre al CD anche un DVD con le riprese della rappresentazione teatrale.

Realizzazione tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta della prima opera teatrale al mondo a essere presentata al pubblico mediante ologrammi[senza fonte]. Sul palco, infatti, non sono fisicamente presenti gli attori; lo spettacolo visualizzato in forma tridimensionale è stato precedentemente registrato con tecnica olografica, permettendo un'esecuzione continuativa dei due atti e dell'epilogo, senza alcuna interruzione per i vari cambi di scena. Al variare delle ambientazioni e degli attori in scena, l'immagine olografica sfuma lasciando spazio a quella successiva. Uniche presenze fisiche, a parte i brevi interventi in scena di Franco Battiato, sono i musicisti dell'orchestra (per la rappresentazione al Rendano -per ora l'unica- si esibisce l'Orchestra Philharmonia Mediterranea, diretta da Carlo Boccadoro).

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

L'opera è composta da due atti più un epilogo. I cambi di scena sono numerosi, anche in funzione dello stile frammentario e poco lineare. La coreografa Sen Hea Ha compare in scena insieme ai danzatori Dipoyono Achmad e Pandu Perdana.

Interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Franco Battiato - voce
  • Carlo Guaitoli - pianoforte
  • Angelo Privitera - tastiera
  • Pino Pischetola - programmazione

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

http://www.webalice.it/cisterninonicola/luoghi/Finnegans%20Battiato-Telesio.pdf

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica