Vento caldo/Marciapiede

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vento caldo/Marciapiede
ArtistaFranco Battiato
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1971
Durata5:52
Dischi1
Tracce2
GenerePop
EtichettaPhilips Records
(6025 031)
Velocità di rotazione45 giri
Formati7"
Franco Battiato - cronologia
Singolo successivo
(1972)

Vento caldo/Marciapiede è un singolo del cantautore italiano Franco Battiato, pubblicato in Italia nel 1971 dalla Philips Records.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

I due brani vennero registrati nel 1968 prima dell'inizio della collaborazione tra Battiato e Giorgio Logiri, segnata dal singolo È l'amore/Fumo di una sigaretta. L'etichetta Philips li pubblicò su un singolo a 45 giri a tiratura molto limitata nel 1971, quando ormai Battiato era passato alla Bla Bla.[1] Le due canzoni acquistarono maggiore notorietà e diffusione quando vennero incluse nell'antologia Franco Battiato del 1982, edita all'interno della collana SuperStar.

La musica di Vento caldo è la rielaborazione di un tema tratto dal Concerto n. 1 per pianoforte e orchestra in Si bemolle minore Op. 23 di Pëtr Il'ič Čajkovskij.[2]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Musiche di Franco Battiato.

  1. Vento caldo – 3:01 (testo: Franco Battiato)
  2. Marciapiede – 2:51 (testo: Amedeo Maffei)

Durata totale: 5:52

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fabio Zuffanti, 1971 - Vento caldo/Marciapiede, in Franco Battiato: Tutti i dischi e tutte le canzoni, dal 1965 al 2019, LIT Edizioni, 30 giugno 2020, ISBN 978-88-6231-868-6.
  2. ^ Personalità empirica, su UNO SCRIGNO DI OGNI POSSIBILE COSA, 15 aprile 2019. URL consultato il 4 novembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica