Stijn De Smet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stijn De Smet
Corner Kick Stijn De Smet.jpg
Stijn De Smet si appresta a battere un calcio d'angolo.
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 183 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Kortrijk
Carriera
Giovanili
Cercle Bruges
Squadre di club1
2003-2009Cercle Bruges151 (30)
2009-2011Gent43 (7)
2011-2012Westerlo18 (0)
2012Gent7 (0)
2013Waasland-Beveren13 (4)
2013-Kortrijk95 (22)
Nazionale
2005-2008 Belgio Belgio U-21 10 (8)
2008 Belgio Belgio 1 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Olanda 2007
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 gennaio 2017

Stijn Camiel De Smet (Bruges, 27 marzo 1985) è un calciatore belga, attaccante del Kortrijk.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Viene solitamente schierato come attaccante o come trequartista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

De Smet viene scoperto dal Cercle Bruges (così come dai rivali cittadini del Club Bruges) quando, all'età di 12 anni, giocava nella squadra del KSV Jabbeke.

Nella stagione 2004-2005, conquista il posto da titolare, dopo che nella precedente aveva giocato 6 volte in totale. Nelle stagioni successive comincia ad essere considerato l'erede di Thomas Buffel.[1]

Nel dicembre 2006 viene chiamato per un provino con i Blackburn Rovers, squadra della FA Premier League; a causa di un infortunio patito contro l'Anderlecht è costretto in seguito a rinunciarvi.[senza fonte]

Il 17 luglio 2009 ha firmato un contratto quinquennale con il Gent.[2] Ha debuttato il 2 agosto 2009 proprio contro la sua ex squadra ed ha siglato il gol del momentaneo 2-1 (partita poi vinta dal Gent per 3-1).[3]

Dopo due stagioni, nel luglio 2011 viene ceduto a titolo temporaneo al Westerlo, con cui colleziona 18 presenze. Tornato al Gent, viene confermato, giocando sette gare. Nel gennaio 2013 viene ceduto, sempre in prestito, al Waasland-Beveren. Tornato dal prestito, viene ceduto a titolo definitivo al Kortrijk.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2004 entra nel giro della Nazionale belga Under-21, guadagnandosi anche qualificazione e convocazione al torneo calcistico dei Giochi olimpici di Pechino 2008.

Viene chiamato per la prima volta dalla Nazionale maggiore per un'amichevole non ufficiale contro lo Standard Liegi: Stijn gioca gli ultimi 10 minuti di quella gara.[senza fonte] Viene convocato per la seconda volta in occasione dell'amichevole contro il Marocco: gioca così da titolare la sua prima vera partita con i diavoli rossi.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 16 gennaio 2017.

Stagione Squadra Campionato Totale
Campionato Presenze Reti Presenze Reti
2003-2004 Belgio Cercle Bruges I 5 0 5 0
2004-2005 I 27 4 27 4
2005-2006 I 29 7 29 7
2006-2007 I 26 4 26 4
2007-2008 I 33 10 33 10
2008-2009 PL 31 7 31 7
Totale Cercle Bruges 151 30 151 30
2009-2010 Belgio Gent PL 14 3 14 3
2010-2011 PL 29 4 29 4
Totale Gent 43 7 43 7
2011-2012 Belgio Westerlo PL 18 0 18 0
lug.-dic. 2012 Belgio Gent PL 7 0 7 0
gen.-giu. 2013 Belgio Waasland-Beveren PL 13 4 13 4
2013-2014 Belgio Kortrijk PL 29 12 29 12
2014-2015 PL 26 5 26 5
2015-2016 PL 28 4 28 4
2016- PL 12 1 12 1
Totale Kortrijk 95 22 95 22
Totale carriera 327 65 327 65

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Gent: 2009-2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NL) Interview Stijn De Smet (Cercle Brugge), www.voetbalbelgie.be. URL consultato il 07-08-08.
  2. ^ (FR) Officiel: Contrat de cinq saisons pour De Smet, Footgoal.net (archiviato dall'url originale il 20 luglio 2009).
  3. ^ (FR) CS Bruges 1-3 La Gantoise KAA[collegamento interrotto], Footgoal.net.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]