Stazione di Napoli Centro Direzionale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Napoli Centro Direzionale
stazione ferroviaria
Stazione di Napoli Centro Direzionale.jpg
La stazione di Napoli Centro Direzionale
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàNapoli
Coordinate40°51′30.6″N 14°16′54.12″E / 40.8585°N 14.2817°E40.8585; 14.2817Coordinate: 40°51′30.6″N 14°16′54.12″E / 40.8585°N 14.2817°E40.8585; 14.2817
LineeNapoli-Nola-Baiano
Caratteristiche
Tipofermata sotterranea
Stato attualeIn uso
Attivazione2002
InterscambiAutobus urbani
Dintornicentro direzionale di Napoli
 
Mappa di localizzazione: Napoli
Napoli Centro Direzionale
Napoli Centro Direzionale

La stazione di Napoli Centro Direzionale è una fermata sotterranea della Circumvesuviana, ubicata sulla linea per Baiano. Serve il centro direzionale di Napoli.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fermata venne attivata nel 2002, in contemporanea con l'attivazione del nuovo tracciato sotterraneo fra le stazioni di Napoli Garibaldi e Poggioreale[1].

Progetti[modifica | modifica wikitesto]

Con la chiusura dell'anello della metropolitana collinare costituirà un nodo di interscambio con la stazione metropolitana Centro Direzionale della linea 1.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

La fermata è servita dai treni per Baiano, per Acerra, e per San Giorgio a Cremano.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di:

  • Biglietteria Biglietteria
  • WC Servizi igienici

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

  • Biglietteria Fermata autobus

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eleuterio e Giorgio Vallini, Binari intorno al Vesuvio, in I Treni n. 210 (dicembre 1999), p. 18.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]