Segni d'aria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il simbolo dell'elemento aria è un triangolo con la punta in alto attraversato da una linea orizzontale, il colore è il giallo.

Nello zodiaco e nell'astrologia occidentale, i segni d'aria corrispondono al trigono formato dai segni di Gemelli, Bilancia e Aquario.[1]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Aria (elemento).

Tali segni sono collegati all'aria[1], elemento leggero in quanto composto di poca materia.[2] All'aria sono abbinati lo spirito, l'intelligenza, la capacità di ragionare e comunicare,[1] il temperamento sanguinico.[3] Questi segni simboleggiano inoltre il pensiero, la ragione, la socievolezza, l'apertura mentale e l'estrosità.[1][2]

I pianeti domiciliati nei segni d'aria sono Mercurio (Gemelli), Venere (Bilancia) e Urano (Aquario).[2][4]

Rapporto con le stagioni[modifica | modifica wikitesto]

I segni d'aria si ritrovano in 3 delle 4 stagioni[1][2]:

In estate, la stagione più calda, non è presente alcun segno collegato all'aria (elemento caldo e umido).[1][2]

Opposizione[modifica | modifica wikitesto]

I segni d'aria risultano opposti a quelli di fuoco, altro elemento leggero.[2] Nel dettaglio:

  • l'Ariete, segno cardinale di fuoco, è opposto alla Bilancia
  • il Leone, segno fisso di fuoco, è opposto all'Aquario
  • il Sagittario, segno mobile di fuoco, è opposto ai Gemelli.

Sia i segni d'aria che di fuoco, sono definiti «maschili».[1][5] In inverno, la stagione più fredda, non è infine presente alcun segno di fuoco (elemento caldo e secco).[6][7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g Segni di Aria: Gemelli, Bilancia e Aquario, su dichesegnosei.it. URL consultato il 10 maggio 2015.
  2. ^ a b c d e f L'elemento Aria, su dichesegnosei.it. URL consultato il 23 gennaio 2018.
  3. ^ H. Freiherr von Klöckler, Astrologia, Scienza Sperimentale, pag. 44, Roma, Mediterranee, 1993.
  4. ^ Le caratteristiche dei segni d'Aria: Gemelli, Bilancia e Acquario, su cosmopolitan.com, 9 giugno 2014.
  5. ^ Maria Santucci, Astrologia ed i 4 elementi: aria, fuoco, terra ed acqua, su amando.it, 9 gennaio 2018.
  6. ^ Oroscopo: i segni d'aria, su repubblica.it, 17 maggio 2009.
  7. ^ Chiara Pilati, Segni d'aria a passo di danza, su bologna.repubblica.it, 28 aprile 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Astrologia Portale Astrologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astrologia