Sestile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Simbolo del sestile

In astrologia, il sestile indica un rapporto angolare di 60° tra due pianeti, corrispondente alla suddivisione dei 360 gradi del cerchio zodiacale per 6.[1]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Tra le posizioni planetarie che danno luogo ad aspetti positivi (armonici) o negativi (dissonanti), il sestile è armonico, ma è ritenuto favorevole solo se gli astri coinvolti ed i segni in cui si trovano sono affini.

Anche pianeti incompatibili possono tuttavia collaborare tra loro in un sestile: ad esempio Venere, pianeta dell'amore, che si trovi a 60 gradi da Saturno, può ricevere da quest'ultimo serietà e stabilità affettiva.[2]

L'influsso armonico del sestile è simile a quello del trigono, sebbene sia di minore intensità.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I cicli planetari e gli aspetti, su lealidiermes.net, 2018.
  2. ^ Sestile, su Gli aspetti in astrologia, astrocenter.it.
  3. ^ Sestile, in Dizionario di astrologia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Astrologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astrologia