Imum coeli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Esempio di Imum Coeli in Pesci nel tema natale dell'allenatore di calcio Enzo Bearzot

L'Imum coeli detto anche Fondo Cielo, generalmente indicato con la sigla IC o FC, è il punto inferiore del grafico zodiacale ed indica sia la mezzanotte sia la posizione della IV Casa, è la cuspide della quarta casa o campo.

I nati attorno la mezzanotte avranno quindi il Sole a nord vicino all'Imum coeli, che è opposto al Medium Coeli (indicato con la sigla MC) indicante il mezzogiorno ed ogni due ore circa esso viene occupato da un nuovo segno zodiacale.

Il meridiano che unisce i due punti, quello superiore e quello inferiore forma l'Asse MC-IC.

Indica l'ambiente d'origine e finale dell'esistenza del soggetto e con significato più ampio l'inizio e la fine degli accadimenti e delle cose.

La vicinanza di un pianeta a non più di 8°, chiamata angolarità, rafforza l'influenza del pianeta stesso sul soggetto soprattutto nel rapporto con la famiglia (se in quarta casa) oppure con i fratelli e lo studio (terza casa). La presenza di uno stellium può creare un disequilibrio per le troppe influenze planetarie.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ursula Lewis, Farsi l'oroscopo, Fratelli Melita Editori, ISBN 88-403-9289-0
  • Mario Paltrinieri, Elena Rader, Il libro dell'astrologia pratica, Arnoldo Mondadori Editore, ISBN 88-04-30393-X