Richard Barber

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Richard Barber (1941) è uno storico britannico.

È specializzato in storia e letteratura medioevali. Con il libro "Il cavaliere e la cavalleria" nel 1971 vinse il premio Somerset Maugham.

Nel corso degli anni, Barber si è affermato come uno studioso "puro", evitando di cadere su false congetture e ipotetiche ricostruzioni facendo della ricerca e del riscontro storico il suo cavallo da battaglia.

Nel libro "Il Santo Graal", Barber fornisce informazioni sulle tradizioni che circondano questo oggetto partendo dalle origini fino ai giorni nostri e non perdendosi mai in congetture esoteriche.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN116955811 · LCCN: (ENn79055439 · SBN: IT\ICCU\CFIV\022464 · ISNI: (EN0000 0001 0788 2593 · GND: (DE136455999 · BNF: (FRcb120747494 (data) · NLA: (EN35013463 · BAV: ADV10186231