Prefettura del Pireo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prefettura del Pireo
ex prefettura
Νομαρχία Πειραιώς
Localizzazione
StatoGrecia Grecia
PeriferiaAttica
Amministrazione
CapoluogoIl Pireo
Data di soppressione1º gennaio 2011
Territorio
Coordinate
del capoluogo
37°57′N 23°38′E / 37.95°N 23.633333°E37.95; 23.633333 (Prefettura del Pireo)Coordinate: 37°57′N 23°38′E / 37.95°N 23.633333°E37.95; 23.633333 (Prefettura del Pireo)
Superficie1 029 km²
Abitanti541 504 (2005)
Densità526,24 ab./km²
Comuni16 municipalità, 2 comunità
Altre informazioni
Cod. postale1xx xx, 801.xx
Prefisso210, 27340
Fuso orarioUTC+2
ISO 3166-2GR-A4
Cartografia
Prefettura del Pireo – Localizzazione
Prefettura del Pireo – Mappa
Sito istituzionale

La prefettura del Pireo era una delle 51 prefetture della Grecia; situata nella periferia dell'Attica, prendeva il nome dal rispettivo capoluogo, Il Pireo.

È stata abolita il 1º gennaio 2011 a seguito dell'entrata in vigore della riforma amministrativa detta programma Callicrate[1]: il territorio ricompreso nella prefettura è stato suddiviso tra le nuove unità periferiche del Pireo e delle Isole.

La prefettura del Pireo, separata da quella di Atene, comprendeva, oltre a comuni dell'area metropolitana della capitale greca anche porzioni litoranee dell'Argolide, le isole del golfo Argosaronico e altre più distanti, poste tra il Peloponneso e Creta.

Dal 1997, con l'attuazione della riforma Capodistria[2], la prefettura del Pireo era suddivisa in 16 comuni e 2 comunità.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La divisione per appartenenza geografica è riportata qui sotto: la sede della prefettura è evidenziata in grassetto mentre tra parentesi tonde sono indicati i nomi ufficiali in lingua greca:

  • Fonte: Ministero greco degli Interni

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Programma Callicrate (PDF), su ypes.gr. URL consultato il 1 marzo 2011.
  2. ^ Riforma Capodistria, su ypes.gr. URL consultato il 19 aprile 2011.