Trikala (unità periferica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Trikala
unità periferica
(EL) Περιφερειακή ενότητα Τρικάλων
Localizzazione
StatoGrecia Grecia
PeriferiaTessaglia
Amministrazione
CapoluogoTrikala
Territorio
Coordinate
del capoluogo
39°40′N 21°40′E / 39.666667°N 21.666667°E39.666667; 21.666667 (Trikala)Coordinate: 39°40′N 21°40′E / 39.666667°N 21.666667°E39.666667; 21.666667 (Trikala)
Superficie3 384 km²
Abitanti137 723
Densità40,7 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale42x xx
Prefisso243x0
Fuso orarioUTC+2
ISO 3166-2GR-44
TargaTK
Cartografia
Trikala – Localizzazione
Trikala – Mappa
I comuni dell'unità periferica
Sito istituzionale

L'unità periferica di Trikala (in greco : Περιφερειακή ενότητα Μαγνησίας) è una delle cinque unità periferiche della Tessaglia, una delle tredici periferie (in greco περιφέρειες, perifereies - regione amministrativa) della Grecia. Il capoluogo è la città di Trikala.

La prefettura, di grande richiamo turistico per via dei monasteri di Meteora, confina con le altre prefetture di Karditsa a sud, Arta a sudovest, Giannina ad ovest, Grevena a nord e Larissa ad est.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Prefettura[modifica | modifica wikitesto]

La prefettura di Trikala è stata abolita a partire dal 1º gennaio 2011 a seguito dell'entrata in vigore della riforma amministrativa detta piano Kallikratis[1]. La riforma amministrativa ha anche modificato la struttura dei comuni che ora si presenta come descritto nella seguente tabella:

N. (mappa)* Nuovo comune Vecchio comune Sede
1 Trikala Trikala Trikala
Estiaiotida
Kallidendro
Koziakas
Megala Kalyvia
Paliokastro
Paralithaioi
Faloreia
2 Kalambaka Kalambaka Kalampaka
Aspropotamos
Vasiliki
Kastania
Kleinos
Malakasi
Tymfaia
Chasia
3 Pyli Pyli Pyli
Aithikes
Gomfoi
Myrofyllo
Neraida
Pialeia
Pynda
4 Farkadona Farkadona Farkadona
Oichalia
Pelinnaioi

Dal 1997, con l'attuazione della riforma Kapodistrias[2], la prefettura di Trikala era suddivisa ventitré comuni e tre comunità.

comuni codice YPES capoluogo (se diverso) codice postale prefisso tel.
Aithikes 4801 Elati 420 32 24340-71
Chasia 4826 Asprokklisia 422 00 24320-95
Estiaiotida 4805 Megalochori 421 00 24310-71
Faloreia 4824 Kefalovryso 421 00 24310-85
Farkadona 4825 420 31 24330-2
Gomfoi 4804 Lygaria 421 00 24310-62
Kalambaka 4806 422 00 24320-2
Kallidendro 4807 Valtino 421 00 24310-94
Kastania 4808 420 36 24320-88
Kleinos 4809 422 00 24320-31
Koziakas 4810 Prinos 421 00 24310-93
Malakasi 4811 Panagia 422 00 24320-71
Megala Kalyvia 4812 420 30 24310-43
Oichalia 4815 423 00 24330-31
Paliokastro 4816 Palaiopyrgos 421 00 24310-87
Paralithaioi 4817 Rizoma 421 00 24310-96
Pelinnaioi 4818 Taxiarches 421 00 24310-53
Pialeia 4819 Fiki 421 00 24310-52
Pyli 4820 420 32 24340-2
Pynda 4821 Stournaraiika 420 32 24340-93
Trikala 4822 421 00 da 24310-2 a -4
Tymfaia 4823 Koniskos 422 00 24320-92
Vasiliki 4803 422 00 24320-91
comunità codice YPES capoluogo (se diverso) codice postale prefisso tel.
Aspropotamos 4802 Kallirroi 421 00 24310-7
Myrofyllo 4813 420 33 24340-31
Neraida 4814 420 37 24340-3 e -7

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ piano Kallikratis (PDF), su ypes.gr. URL consultato il 1º marzo 2011.
  2. ^ riforma Kapodistrias, su ypes.gr. URL consultato il 27 aprile 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Grecia Portale Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Grecia