Trikala (unità periferica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trikala
unità periferica
(EL) Περιφερειακή ενότητα Τρικάλων
Localizzazione
Stato Grecia Grecia
Periferia Tessaglia
Amministrazione
Capoluogo Trikala
Territorio
Coordinate
del capoluogo
39°40′N 21°40′E / 39.666667°N 21.666667°E39.666667; 21.666667 (Trikala)Coordinate: 39°40′N 21°40′E / 39.666667°N 21.666667°E39.666667; 21.666667 (Trikala)
Superficie 3 384 km²
Abitanti 137 723
Densità 40,7 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 42x xx
Prefisso 243x0
Fuso orario UTC+2
ISO 3166-2 GR-44
Targa TK
Cartografia
Trikala – Localizzazione
Trikala – Mappa
I comuni dell'unità periferica
Sito istituzionale

L'unità periferica di Trikala (in greco : Περιφερειακή ενότητα Μαγνησίας) è una delle cinque unità periferiche della Tessaglia, una delle tredici periferie (in greco περιφέρειες, perifereies - regione amministrativa) della Grecia. Il capoluogo è la città di Trikala.

La prefettura, di grande richiamo turistico per via dei monasteri di Meteora, confina con le altre prefetture di Karditsa a sud, Arta a sudovest, Giannina ad ovest, Grevena a nord e Larissa ad est.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Prefettura[modifica | modifica wikitesto]

La prefettura di Trikala è stata abolita a partire dal 1º gennaio 2011 a seguito dell'entrata in vigore della riforma amministrativa detta piano Kallikratis[1]. La riforma amministrativa ha anche modificato la struttura dei comuni che ora si presenta come descritto nella seguente tabella:

N. (mappa)* Nuovo comune Vecchio comune Sede
1 Trikala Trikala Trikala
Estiaiotida
Kallidendro
Koziakas
Megala Kalyvia
Paliokastro
Paralithaioi
Faloreia
2 Kalambaka Kalambaka Kalampaka
Aspropotamos
Vasiliki
Kastania
Kleinos
Malakasi
Tymfaia
Chasia
3 Pyli Pyli Pyli
Aithikes
Gomfoi
Myrofyllo
Neraida
Pialeia
Pynda
4 Farkadona Farkadona Farkadona
Oichalia
Pelinnaioi

Dal 1997, con l'attuazione della riforma Kapodistrias[2], la prefettura di Trikala era suddivisa ventitré comuni e tre comunità.

comuni codice YPES capoluogo (se diverso) codice postale prefisso tel.
Aithikes 4801 Elati 420 32 24340-71
Chasia 4826 Asprokklisia 422 00 24320-95
Estiaiotida 4805 Megalochori 421 00 24310-71
Faloreia 4824 Kefalovryso 421 00 24310-85
Farkadona 4825 420 31 24330-2
Gomfoi 4804 Lygaria 421 00 24310-62
Kalambaka 4806 422 00 24320-2
Kallidendro 4807 Valtino 421 00 24310-94
Kastania 4808 420 36 24320-88
Kleinos 4809 422 00 24320-31
Koziakas 4810 Prinos 421 00 24310-93
Malakasi 4811 Panagia 422 00 24320-71
Megala Kalyvia 4812 420 30 24310-43
Oichalia 4815 423 00 24330-31
Paliokastro 4816 Palaiopyrgos 421 00 24310-87
Paralithaioi 4817 Rizoma 421 00 24310-96
Pelinnaioi 4818 Taxiarches 421 00 24310-53
Pialeia 4819 Fiki 421 00 24310-52
Pyli 4820 420 32 24340-2
Pynda 4821 Stournaraiika 420 32 24340-93
Trikala 4822 421 00 da 24310-2 a -4
Tymfaia 4823 Koniskos 422 00 24320-92
Vasiliki 4803 422 00 24320-91
comunità codice YPES capoluogo (se diverso) codice postale prefisso tel.
Aspropotamos 4802 Kallirroi 421 00 24310-7
Myrofyllo 4813 420 33 24340-31
Neraida 4814 420 37 24340-3 e -7

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ piano Kallikratis (PDF), ypes.gr. URL consultato il 1 marzo 2011.
  2. ^ riforma Kapodistrias, ypes.gr. URL consultato il 27 aprile 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Grecia Portale Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Grecia