Epiro (periferia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Epiro
periferia
(EL) Περιφέρεια Ηπείρου
Localizzazione
StatoGrecia Grecia
Amministrazione
CapoluogoGiannina
Amministratore localeAlexandros Kachrimanis (ND)
Territorio
Coordinate
del capoluogo
39°40′N 20°51′E / 39.666667°N 20.85°E39.666667; 20.85 (Epiro)Coordinate: 39°40′N 20°51′E / 39.666667°N 20.85°E39.666667; 20.85 (Epiro)
Superficie9 203 km²
Abitanti358 698 (cens. 2005)
Densità38,98 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
ISO 3166-2GR-D
Cartografia
Epiro – Localizzazione
Sito istituzionale

L'Epiro (ufficialmente Περιφέρεια Ηπείρου, in greco) è una delle tredici periferie (in greco περιφέρειες, perifereies - regione amministrativa) della Grecia. Il territorio dell'Epiro corrisponde alla regione storica omonima.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Unità periferiche[modifica | modifica wikitesto]

  1. Tesprozia
  2. Giannina
  3. Arta
  4. Prevesa

Comuni[modifica | modifica wikitesto]

A seguito della riforma in vigore dal 1º gennaio 2011 l'Epiro è diviso nei seguenti comuni:

Prefetture[modifica | modifica wikitesto]

Epirus Prefecture.

Nel vecchio sistema di suddivisioni amministrative, la periferia era divisa in 4 prefetture che corrispondono alle attuali unità periferiche dal punto di vista territoriale

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND: (DE4091841-5 · BNF: (FRcb119852426 (data)
Grecia Portale Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Grecia