Macedonia Centrale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Macedonia Centrale
periferia
Περιφέρεια Κεντρικής Μακεδονίας
Macedonia Centrale – Bandiera
Localizzazione
Stato Grecia Grecia
Amministrazione
Capoluogo Salonicco
Amministratore locale Apostolos Tzitzikostas (ND)
Territorio
Coordinate
del capoluogo
40°39′N 22°54′E / 40.65°N 22.9°E40.65; 22.9 (Macedonia Centrale)Coordinate: 40°39′N 22°54′E / 40.65°N 22.9°E40.65; 22.9 (Macedonia Centrale)
Superficie 18 811 km²
Abitanti 1 931 870 (censimento 2005)
Densità 102,7 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
ISO 3166-2 GR-B
Cartografia
Macedonia Centrale – Localizzazione
Sito istituzionale

La Macedonia Centrale (in greco Κεντρική Μακεδονία), parte della regione storica Macedonia, è una delle tredici regioni amministrative (in greco περιφέρειες, perifereies) della Grecia; suo capoluogo è Thessalonìki (Θεσσαλονίκη), in Italiano Salonicco o, con il suo nome storico, Tessalonica.

Si tratta della più vasta periferia greca per superficie.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Unità periferiche[modifica | modifica wikitesto]

  1. Pella
  2. Emazia
  3. Pieria
  4. Kilkis
  5. Salonicco
  6. Calcidica
  7. Serres

Comprende anche la regione autonoma del Monte Athos.

Comuni[modifica | modifica wikitesto]

A seguito della riforma in vigore dal 1º gennaio 2011 la Grecia occidentale è divisa nei seguenti comuni:

Prefetture[modifica | modifica wikitesto]

Nel vecchio sistema di suddivisioni amministrative, la periferia era divisa in 7 prefetture che corrispondono alle attuali unità periferiche dal punto di vista territoriale

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4556769-4