Piscina di Nesima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Piscina di Nesima
Informazioni
StatoItalia Italia
UbicazioneNesima
Catania
Inizio lavori1996
StrutturaPiscina
ProprietarioFlag of Catania.svg Comune di Catania
Uso e beneficiari
PallanuotoOrizzonte CT
Catania
Capienza
Posti a sedere1 000

La piscina comunale di Nesima è un impianto sportivo appartenente al comune di Catania[1]. Si trova al confine tra Catania e Misterbianco, nel quartiere di Nesima.

Venne aperta nel 1996[1]. Ha ospitato le partite casalinghe della squadra di pallanuoto femminile, Orizzonte Catania, che ha vinto 19 scudetti e 8 coppe campioni, della squadra maschile Nuoto Catania e il nuoto sincronizzato.

A partire dal 2006 è stata al centro di aspre polemiche a causa di problemi di guasti agli impianti di riscaldamento dell'acqua della vasca e delle docce che hanno impedito spesso le normali attività e sollevato proteste da più parti[2]. Oggetto di ripetuti atti vandalici ha subito varie chiusure. Nell'estate del 2016 venne avviata la procedura per l'esternalizzazione con la concessione in gestione a privati[1]. Dopo essere stata ancora chiusa per manutenzione straordinaria fu riaperta alla fruibilità pubblica nel mese di ottobre del 2016[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Piscina Nesima, ok del Consiglio L'impianto sarà esternalizzato, su Livesicilia, 6 Luglio 2016. URL consultato il 28 febbraio 2017.
  2. ^ Piscine di Nesima: solo disagi per i clienti disabili, su superabile.it, 15 aprile 2008. URL consultato il 28 febbraio 2017.
  3. ^ Giorgia Landolfo, Riapre la piscina di Nesima, su Catania today, 8 ottobre 2016. URL consultato il 28 febbraio 2017..