Nazionale A di rugby a 15 dell'Italia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Italia Italia Emergenti
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima
tenuta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Tenuta
alternativa
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Federazione F.I.R.
C.T. Italia Carlo Orlandi
Italia Mattia Dolcetto
Record mete Italia Michele Sepe (4)
Record punti Italia Luciano Orquera (119)
Esordio internazionale
Belgio Belgio 3-34 Italia Italia B
7 maggio 1964
Migliore vittoria
Italia XV Italia 102-3 Danimarca Danimarca
1º novembre 1997
Peggiore sconfitta
Italia A Italia 17-45 Inghilterra England Saxons
29 gennaio 2011

La Nazionale A di rugby a 15 dell'Italia, in passato nota anche come Italia XV, Italia B e più recentemente Italia Emergenti, è la seconda squadra nazionale maschile dell'Italia di rugby a 15 ed è sotto la giurisdizione della Federazione Italiana Rugby.

In passato denominata Italia B ha assunto la denominazione di Italia A negli anni ottanta adeguandosi alla tradizione delle nazionali britanniche. Ultimamente viene chiamata anche Italia Emergenti.

La squadra ha gareggiato nell'IRB Nations Cup fino al 2013, una competizione che la vedeva opposta alla seconda selezione dell'Argentina, Argentina Jaguars, e alle prime selezioni di Portogallo, Romania, Russia, e Uruguay.

Nel 2011 ha partecipato all'ultima edizione dell Churchill Cup, prima che il torneo fosse soppresso, nella Pool B con Russia e Canada, riuscendo ad arrivare terza battendo nella finale per il plate le isole Tonga.

Dal 2014 la squadra partecipa alla Tbilisi Cup con le prime selezioni di Spagna e Georgia e la selezione argentina degli Argentina Jaguars.

Informazioni[modifica | modifica wikitesto]

È sostanzialmente una selezione di giocatori di rugby italiani del nostro campionato che non sono al livello della nazionale maggiore, ma che sono appunto emergenti. Vengono convocati in questa selezione spesso per testare le loro capacità in vista di un approdo nella nazionale maggiore.

Rosa attuale[modifica | modifica wikitesto]

La lista dei convocati per la World Rugby Nations Cap[1]

Avanti
PL Tommaso Bergonzini
PL Roberto Tenga
PL George Iacob
PL Niccolò Zago
TL Adriano Daniele
TL Alexandre Marius Luus
SL Filippo Gerosa
SL Vittorio Flammini
SL Riccardo Michieletto
FL Matteo Corazzi
FL Nicola Grigolon
FL Sebastian Luke Negri da Oleggio
FL Andrea Trotta
Tre quarti
MM Simone Marinaro
MM Giorgio Bronzini
MA Maicol Azzolini
MA Paolo Pescetto
CE Enrico Lucchin
CE Francesco Menon
CE Matteo Gabbianelli
TQ Marco Susio
TQ Gabriele Di Giulio
TQ Andrea bettin
TQ Nicolò Mori
ES Andrea menniti-Ippolito
Staff tecnico
Allenatore: Italia Carlo Orlandi
Italia Mattia Dolcetto
Dir. tecnico: Italia Carlo Orlandi
Strategia: Italia Alex Ungureanu
Team manager: Italia Andrea Duodo
Prep. atl.: Italia Roberto Vernieri


Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

IRB Nations Cup[modifica | modifica wikitesto]

Anno Posizione
2006
2007
2008
2009
2010
2012
2013

Churchill Cup[modifica | modifica wikitesto]

Anno Posizione
2011 3ª - Plate

Tbilisi Cup[modifica | modifica wikitesto]

Anno Posizione
2014
2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) federugby.it, http://federugby.it/index.php?option=com_content&view=article&id=9613:italia-emergenti-i-27-azzurri-per-la-nations-cup&catid=328:italia-emergenti&Itemid=1034 .

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]