Nazionale A di rugby a 15 dell'Irlanda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Irlanda Ireland Wolfhounds
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima
tenuta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Tenuta
alternativa
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Federazione Irish Rugby Football Union
Soprannome «Wolfhounds»
Esordio internazionale
Irlanda XV Irlanda 3–4 Francia Francia
Dublino, Irlanda
26 gennaio 1946
Migliore vittoria
Irlanda A 60–3 Scozia Scozia A
Belfast, Irlanda del Nord
1º marzo 2002
Peggiore sconfitta
Scozia A Scozia 67–7 Irlanda Irlanda A
Perth, Scozia
22 febbraio 2008

La Nazionale A di rugby a 15 dell'Irlanda, inizialmente nota come Irlanda XV e, più recentemente, da gennaio 2010 Ireland Wolfhounds,[1] è la seconda selezione nazionale maschile di rugby a 15 dell'Irlanda, sotto la giurisdizione dell’Irish Rugby Football Union.

La selezione disputava la Churchill Cup, una competizione che la vedeva opposta alle seconde selezioni di Inghilterra, Scozia, Argentina oltre che ai New Zealand Māori e alle prime squadre di Canada e Stati Uniti. L'Irlanda A vinse l'edizione 2009 di questo torneo, battendo in finale l'England Saxons col punteggio di 49-22. Ha anche vinto per tre volte la finale Plate nelle edizioni 2006, 2007 e 2008.

Negli anni 2000 l'Irlanda A ha partecipato al Sei Nazioni di categoria, per le nazionali “A”, oltre che, occasionalmente, a tour internazionali.

L'Irlanda Emergenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013, complice della scarsa o nulla attività dell'Ireland Wolfhounds, viene creata la selezione dell'Irlanda Emergenti (in inglese: Emerging Ireland) per disputare le competizioni organizzate dall'International Rugby Board (oggi World Rugby, organo di governo del rugby a 15 a livello mondiale): Tbilisi Cup e Nations Cup. Nel 2013 disputa l'edizione inaugurale della Tbilisi Cup, arrivando seconda dietro al South Africa President's XV, per poi vincere l'anno successivo l'edizione 2014 dell'IRB Nations Cup. Nel 2015 torna a disputare la Tbilisi Cup, questa volta aggiudicandosi il torneo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Wolfhounds, su irishrugby.ie. URL consultato il 21 febbraio 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]


Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby