Nazionale A di rugby a 15 del Sudafrica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sudafrica Emerging Springboks
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima
tenuta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Tenuta
alternativa
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Federazione South African Rugby Union
Soprannome «Emerging Boks»
Esordio internazionale
Argentina Argentina 0–42 Junior Springboks
Buenos Aires, Argentina
16 luglio 1932
Migliore vittoria
Romania Romania 7–62 Sudafrica Emerging Springboks
Bucarest, Romania
5 giugno 2007
Peggiore sconfitta
Junior Springboks Sudafrica 22–51 British Lions XV
Wellington, Sudafrica
17 giugno 1997

La nazionale A di rugby a 15 del Sudafrica, in passato nota anche con i nomi di Gazelle e Junior Springboks e, più recentemente, chiamata Emerging Springboks, è la seconda selezionale nazionale maschile di rugby a 15 del Sudafrica, sotto la giurisdizione della South African Rugby Union.

Fino al 2018, oltre che essere gerarchicamente inferiore alla nazionale maggiore, gli Springboks, era anche al di sotto della nazionale Under-20 nella gerarchia di rugby a 15 del Paese. Tuttavia, l'organismo World Rugby ha cambiato i suoi regolamenti per proibire alle federazioni di designare una selezione Under-20 come seconda squadra.

Hanno disputato l'edizione 2007 e quella 2008 della Nations Cup, vincendole entrambe, contro le selezioni Argentina A e Italia A, e nazionali di: Georgia, Namibia Romania, Russia, Uruguay. Si è spesso vociferato di un possibile inserimento degli Emerging Sprinboks nella Churchill Cup, poi soppressa nel 2011, ma essi giocheranno la Nations Cup anche nel 2008.

Dal 1995 al 2009, hanno inoltre disputato sporadicamente alcuni test match contro: British and Irish Lions, Francia, Nuova Zelanda, Australia e Irlanda.

Nel 2016 hanno disputato una serie di due match contro la selezione England Saxons, a Bloemfontein e Città del Capo, perdendoli entrambi, rispettivamente, coi punteggi di 24-32 e 26-29.

I criteri utilizzati dalla Federazione sudafricana per convocare i giocatori, all'interno della selezione, sono variabili.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]