Sistema Museale Urbano Lecchese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Musei civici di Lecco)
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Sistema Museale Urbano Lecchese
Villa Manzoni, sede della direzione del Sistema Museale Urbano Lecchese
Ubicazione
StatoBandiera dell'Italia Italia
LocalitàLecco
IndirizzoVia Don Guanella, 1
Caratteristiche
Istituzione1900
FondatoriMario Cermenati, Antonio Magni e Carlo Vercelloni
ProprietàComune di Lecco
Sito web

Il Sistema Museale Urbano Lecchese (sigla, SiMUL) è il sistema museale della città di Lecco. Il SiMUL è l'erede dei Musei civici di Lecco, un'organizzazione fondata nel 1900, a partire dal Museo naturalistico privato di Carlo Vercelloni, inaugurato nel 1888. Fondati dal geologo Mario Cermenati, dal naturalista Carlo Vercelloni e dall'archeologo Antonio Magni, furono collocati nel 1927 nella sede del Palazzo Belgiojoso. Nel 1933 vi confluì il "Museo storico", nel 1983 la Galleria comunale d'arte e il Civico museo manzoniano, nel 1986 la "Sezione separata d'archivio" annessa al Museo storico, nel 2001 il Museo archeologico e nel 2004 il planetario civico di Lecco, annesso al Museo di storia naturale. Alla prima sede si aggiunsero, nel corso del tempo, quella della Torre Viscontea e quella di Villa Manzoni, dove oggi ha sede la direzione del sistema museale.[1] Nel 2021 la "Sezione separata d'archivio" è stata trasferita all'interno del campus universitario del Politecnico di Lecco, dando vita ad un Polo Archivistico vero e proprio in cui l'utenza ha la possibilità, previa prenotazione, di visionare un gran numero di documenti e carteggi che raccontano la storia del territorio lecchese.

Villa Manzoni

[modifica | modifica wikitesto]
Lo stesso argomento in dettaglio: Villa Manzoni.

Palazzo delle Paure

[modifica | modifica wikitesto]
Lo stesso argomento in dettaglio: Palazzo delle Paure.
Palazzo delle paure
  • Galleria d'arte contemporanea e sezione di grafica e fotografia
  • Osservatorio culturale della montagna e dell'alpinismo lecchese
  • Esposizioni temporanee

Palazzo Belgiojoso

[modifica | modifica wikitesto]
Lo stesso argomento in dettaglio: Villa Belgiojoso (Lecco).
Polo museale di Palazzo Belgiojoso

Torre Viscontea

[modifica | modifica wikitesto]
  • Esposizioni temporanee
Torre viscontea

Polo Archivistico

[modifica | modifica wikitesto]
  • Sezione separata d'archivio
Lo stesso argomento in dettaglio: Torre Viscontea (Lecco).

Voci correlate

[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]
  • Sito Musei civici Lecco, su museilecco.org. URL consultato il 4 marzo 2009 (archiviato dall'url originale l'8 giugno 2009).
Controllo di autoritàVIAF (EN172894881 · ISNI (EN0000 0001 2159 6518 · ULAN (EN500218007 · LCCN (ENn88678125 · GND (DE515813-8 · WorldCat Identities (ENlccn-n88678125
  Portale Musei: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musei