Museo ornitologico Luigi Scanagatta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Museo ornitologico e di scienze naturali L. Scanagatta
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàVarenna-Stemma.png Varenna
IndirizzoVia IV Novembre, 7
Caratteristiche
Tiposcienze naturali, ornitologia, malacologia
FondatoriLuigi Scanagatta, Ugo Maloberti, Stefano Dellamano, Palmiro Gilardoni
Apertura1962
DirettoreDavide Fabio Bagnato
Sito web

Coordinate: 46°00′34.74″N 9°17′03.88″E / 46.00965°N 9.28441°E46.00965; 9.28441

Il Museo ornitologico e di scienze naturali L. Scanagatta è un museo con sede a Varenna, in Provincia di Lecco. Il museo conserva in particolare esemplari dell'avifauna stanziale e migratoria del territorio del Lario e nasce in collaborazione con il naturalista Luigi Scanagatta studioso di ornitologia, malacologia e botanica.

Il museo viene creato nel 1962 con la collaborazione di Luigi Scanagatta, Ugo Maloberti, Stefano Dellamano, Palmiro Gilardoni e altri appassionati di scienze naturali e fauna del territorio lariano attivi in particolare nella Pro Loco di Varenna. Nel 1982 il museo diventa civico e viene ristrutturato con la collaborazione anche di Giacomo Perego del Museo di Varenna. Successivamente il museo si arricchisce con la donazione di Padre Tarciso Scanagatta dell'archivio di Luigi Scanagatta, che include una biblioteca scientifica (con oltre 1500 volumi di ornitologia, zoologia, malacologia e botanica), il suo epistolario (con la corrispondenza con studiosi italiani e stranieri) e la collezione malacologia. Il museo è gestito in collaborazione con l'Associazione Culturale "L.Scanagatta"[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sito dell'Associazione Culturale L.Scanagatta https://associazionescanagatta.blogspot.it/.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]