Civico museo setificio Monti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Civico Museo Setificio Monti
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàAbbadia Lariana
Indirizzovia Nazionale 93
Caratteristiche
Tipostoria industriale
Apertura1998
Sito web e Sito web

Coordinate: 45°54′01.58″N 9°19′55.2″E / 45.90044°N 9.332°E45.90044; 9.332

Il Civico museo setificio Monti è un museo della storia della seta con sede ad Abbadia Lariana, in provincia di Lecco. Il museo racconta la produzione della seta ad Abbadia Lariana

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La produzione della seta ad Abbadia Lariana viene avviata con l'arrivo intorno al 1818 del setaiolo Pietro Monti (proveniente dai territori a sud di Milano) che trasformò in un filatoio per seta l'antico follo da pannolini con annessa foggio e ruota idraulica del paese. Lo stesso Monti ampliò poi nel 1869 l'edificio e creò un altro edificio per l'allevamento dei bachi e la filatura. Vennero poi creati tre torcitoi rettangolari al posto del primo edificio, il cui più grande venne acquistato dalla famiglia Abegg nel 1934, smontato, restaurato e dato in donazione nel 1965 al Museo Tecnorama di Winterthur in Svizzera. Nel 1978 il comune di Abbadia Lariana acquistò la filanda e il filatoio (gli altri due edifici) e a partire dal 1981 ne avviò il restauro fino all'apertura del museo nel 1998. Il museo conserva anche il grande torcitoio circolare del 1818 restaurato e che è oggi funzionante e carico di seta. Dal 2007 il museo promuove itinerari didattici ed esperienze di didattica interattiva.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]