Mark Aitchison

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mark Aitchison
Mark Aitchison 2011 SBK Phillip Island.jpg
Aitchison sulla Kawasaki ZX-10R del Team Pedercini nel 2011
Nazionalità Australia Australia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera in Supersport
Esordio 2008
Miglior risultato finale
Gare disputate 30
Podi 1
Punti ottenuti 149
Carriera in Superbike
Esordio 2011
Miglior risultato finale 18º
Gare disputate 53
Punti ottenuti 85
 

Mark Aitchison (Gosford, 22 novembre 1983) è un pilota motociclistico australiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera da pilota professionista nel campionato australiano Supersport, competizione a cui partecipa dal 2004 al 2006, realizzando un terzo posto nella classifica generale del 2005 ed il secondo nel 2006. Dopo aver concluso in quinta posizione la Superstock 1000 FIM Cup nel 2007 con la GSX-R1000 K6 del Celani Team Suzuki Italia, partecipa al mondiale Supersport nel 2008 alla guida della Triumph 675, ingaggiato dal team Triumph Italia BE1 Racing, con compagno di squadra Ivan Clementi. Termina la stagione al quattordicesimo posto con 47 punti e ottiene come miglior risultato un sesto posto a Misano Adriatico.

Nel 2009 resta nello stesso campionato ma passa alla Honda CBR600RR del team HANNspree Honda Althea. Ottiene un terzo posto a Kyalami come risultato saliente, terminando la stagione al nono posto nella classifica mondiale con 93 punti.

Nel 2010 corre le ultime quattro prove del mondiale Supersport con la CBR600RR del team Kuja Racing, racimolando 9 punti che gli consentono di classificarsi ventunesimo nella graduatoria piloti. Nello stesso anno, con lo stesso team e la stessa moto, prende parte all'ultima prova del campionato italiano velocità categoria Supersport 600 ottenendo la nona posizione in gara al Mugello, posizionandosi ventiduesimo con 7 punti nella classifica piloti.

Nel 2011 si sposta nel campionato mondiale Superbike con la Kawasaki ZX-10R del Team Pedercini, il compagno di squadra è Roberto Rolfo.

Nel 2012 passa nel team Grillini Progea Superbike, alla guida di una BMW S 1000 RR.

Nel 2013 viene ingaggiato dal team Effenbert Liberty Racing per prendere parte come wildcard a tre prove del mondiale Superbike con una Ducati 1098R.

Risultati in gara[modifica | modifica wikitesto]

Campionato mondiale Supersport[modifica | modifica wikitesto]

2008 Moto Flag of Qatar.svg Flag of Australia.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of Germany.svg Flag of San Marino.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Flag of Portugal.svg Punti Pos.
Triumph Rit 12 10 11 11 Rit 6 22 Rit 13 9 NP 9 47 14º
2009 Moto Flag of Australia.svg Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of South Africa.svg Flag of the United States.svg Flag of San Marino.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Flag of Portugal.svg Punti Pos.
Honda 6 15 4 6 Rit 3 Rit 5 Rit Rit 6 Rit 5 5 93
2010 Moto Flag of Australia.svg Flag of Portugal.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of South Africa.svg Flag of the United States.svg Flag of San Marino.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Punti Pos.
Honda 22 Rit 7 Rit 9 21º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Campionato mondiale Superbike[modifica | modifica wikitesto]

2011 Moto Flag of Australia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of San Marino.svg Flag of Spain.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Flag of Portugal.svg Punti Pos.
Kawasaki 19 16 15 16 10 18 17 14 16 17 Rit Rit 15 12 16 12 Rit 14 12 Rit 11 9 Rit Rit 17 20 36 19º
2012 Moto Flag of Australia.svg Flag of Italy.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the United States.svg Flag of San Marino.svg Flag of Spain.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Russia.svg Flag of Germany.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Punti Pos.
BMW 18 Rit 17 18 15 16 AN NP NC 14 3 33º
2013 Moto Flag of Australia.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Portugal.svg Flag of Italy.svg Flag of Russia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Turkey.svg Flag of the United States.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Punti Pos.
Ducati e Kawasaki Rit NP 15 15 16 Rit 15 14 11 11 Rit 11 10 13 Rit 12 10 6 46 18º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Non disputata/Non valida Non qual./Non part. Squalificato Ritirato

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]