Living in America (James Brown)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Living in America
Living in America (James Brown).png
James Brown mentre si esibisce nel film Rocky IV
ArtistaJames Brown
Tipo albumSingolo
Pubblicazionedicembre 1985
Durata4:42
Album di provenienzaRocky IV Original Soundtrack / Gravity
GenereFunk[1]
Dance pop
EtichettaScotti Brothers
ProduttoreTerry Jackson
Registrazione1985
Formati7", 12"
Certificazioni
Dischi d'oroCanada Canada[3]
(vendite: 50 000+)
James Brown - cronologia
Singolo successivo
(1986)

Living in America è una canzone composta da Dan Hartman e Charlie Midnight per il cantante statunitense James Brown. È stata pubblicata come singolo nel 1985 e ha raggiunto il quarto posto della Billboard Hot 100, restando nella top 40 per undici settimane. È inoltre arrivata al quinto posto della UK Singles Chart, diventando unico singolo di James Brown capace di entrare nella top 10 del Regno Unito. Si tratta del primo grande successo del cantante dopo un decennio, nonché l'ultimo della sua lunga carriera. La canzone è stata nominata per la Miglior canzone R&B e premiata come Miglior performance vocale R&B maschile ai Grammy Awards 1986.

Il brano è noto per la sua apparizione nel film Rocky IV, in cui viene cantato da James Brown prima dell'ingresso sul ring di Apollo Creed nel match contro Ivan Drago. La canzone è stata inserita nella colonna sonora del film e nell'album Gravity di Brown, in quest'ultimo con una versione estesa lunga quasi 6 minuti.

La canzone è stata nuovamente registrata dal suo co-autore Dan Hartman per l'album Keep the Fire Burnin' nel 1994.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il video musicale della canzone alterna scene di James Brown in concerto ad altre prese da Rocky IV. Vengono inoltre mostrate alcune fotografie degli Stati Uniti.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

7" Single Scotti / Bellaphon 100 14 037 [de][4]
  1. Living in America – 4:42
  2. Living in America (strumentale) – 4:31
12" Maxi Scotti 120 14 019[4]
  1. Living in America (R&B Club Version) – 6:28
  2. Living in America (Rock'n'Roll Version) – 4:07
  3. Living in America (strumentale) – 4:31

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1985/86) Posizione
massima
Australia[5] 18
Belgio (Fiandre)[6] 2
Canada[7] 5
Finlandia[8] 2
Francia[9] 18
Germania[10] 12
Irlanda[11] 8
Italia[12] 13
Nuova Zelanda[13] 5
Paesi Bassi[14] 8
Regno Unito[15] 5
Stati Uniti[16] 4
Stati Uniti (R&B)[16] 10
Stati Uniti (dance club play)[16] 3
Stati Uniti (hot dance sales)[16] 1
Svezia[17] 10
Svizzera[18] 9

Nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ken Tucker, Funk music is back, Boca Raton News, 24 febbraio 1986. URL consultato il 18 aprile 2015.
  2. ^ (EN) Gold Platinum Database - James Brown, Music Canada. URL consultato il 18 aprile 2015.
  3. ^ [2]
  4. ^ a b Italiancharts.com – James Brown – Living in America, italiancharts.com. URL consultato il 18 aprile 2015.
  5. ^ Hits of the World, in Billboard, vol. 98, nº 12, Nielsen Business Media, 22 marzo 1986, p. 73, ISSN 0006-2510 (WC · ACNP).
  6. ^ (NL) Ultratop Charts – James Brown – Living in America, Ultratop.be. URL consultato il 18 aprile 2015.
  7. ^ (EN) Top Singles - Volume 43, No. 23, March 01 1986, su Collectionscanada.gc.ca, Library and Archives Canada. URL consultato il 18 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 18 aprile 2015).
  8. ^ (FI) Timo Pennanen, Sisältää hitin - levyt ja esittäjät Suomen musiikkilistoilla vuodesta 1972, 1ª ed., Helsinki, Kustannusosakeyhtiö Otava, 2006, ISBN 978-951-1-21053-5.
  9. ^ (NL) French Charts – James Brown – Living in America, lescharts.com.
  10. ^ (DE) German Charts – James Brown – Living in America, GfK Entertainment.
  11. ^ (EN) Irish Singles Chart, database, Irish Recorded Music Association.
  12. ^ I singoli più venduti del 1986, Hit Parade Italia. URL consultato il 15 novembre 2014.
  13. ^ (EN) New Zealand Charts – James Brown – Living in America, charts.org.nz.
  14. ^ (NL) Dutch Charts – James Brown – Living in America, dutchcharts.nl.
  15. ^ (EN) Archive Chart: 1986-02-15, Official Charts Company. URL consultato il 18 aprile 2015.
  16. ^ a b c d (EN) Allmusic (James Brown charts and awards), All Media Network.
  17. ^ (EN) Swedish Charts – James Brown – Living in America, swedischcharts.com.
  18. ^ (DE) Swiss Charts – James Brown – Living in America, swisscharts.com.
  19. ^ (EN) Everybody Hates Boxing, Internet Movie Database. URL consultato il 18 aprile 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica