Rocky (musical)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rocky
Lingua originaleinglese
StatoStati Uniti Stati Uniti Germania Germania
Anno2012
CompagniaWinter Garden Theatre
GenereMusical
RegiaAlex Timbers
SoggettoSylvester Stallone
SceneggiaturaSylvester Stallone, Thomas Meehan
ProduzioneSylvester Stallone, Joop van den Ende, Bill Taylor
MusicheStephen Flaherty, Lynn Ahrens
TestiLynn Ahrens
CoreografiaSteven Hoggett, Kelly Devine
ScenografiaChristopher Barreca
CostumiDavid Zinn
LuciChris Akerlind
AudioPeter Hylenski
Personaggi e attori

Rocky è un musical di Alex Timbers del 2012. Il musical è basato sull'omonimo film Rocky del 1976.

Il libretto da cui è tratto il musical è stato scritto dallo stesso Sylvester Stallone, che veste anche il ruolo di produttore, insieme a Thomas Meehan[1].

Produzioni[modifica | modifica wikitesto]

Amburgo[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante il musical sia stato scritto in inglese, è stato tradotto in tedesco per la première tedesca.

Il musical tedesco ha avuto un costo per la produzione di circa 20 milioni di dollari[2].

Il musical debutta ad Amburgo (in Germania) il 18 novembre 2012, al teatro Operettenhaus col nome di Rocky - Das musical[3], e riceve critiche molto positive[4].

Il cast tedesco comprende Drew Sarich nel ruolo di Rocky Balboa[5], mentre Wietske van Tongeren interpreta Adriana Balboa[5] e Terence Archie è Apollo Creed[6].

Broadway[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 aprile 2013 viene annunciato che il musical sarà portato a Broadway nel periodo di febbraio/marzo del 2014[7]. Il 26 agosto viene confermata la data del debutto statunitense, il 13 marzo 2014, al Winter Garden Theatre di New York[1], mentre l'anteprima è avvenuta l'11 febbraio[8].

Il costo di produzione del musical statunitense è stato di appena 4,3 milioni di dollari, contro i 20 spesi in Germania[9].

Il cast statunitense vede Andy Karl come Rocky Balboa, Margo Seibert nei panni di Adriana Balboa, Terence Archie confermato nel ruolo di Apollo Creed, Dakin Matthews è Mickey e Danny Mastrogiorgio è Paulie[1].

Il musical chiude a Broadway il 17 agosto 2014, dopo sei mesi e ben 188 spettacoli[10].

Canzoni[modifica | modifica wikitesto]

Il musical comprende 20 canzoni originali[11], con l'aggiunta di alcune tracce riprese dalla serie di film di Rocky, tra cui Gonna Fly Now ed Eye of the Tiger[12].

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Andy Karl nel ruolo di Rocky Balboa
Personaggio Musical
Amburgo[13][14] Broadway[15]
Rocky Balboa Drew Sarich Andy Karl
Adriana Balboa Wietske van Tongeren Margo Seibert
Apollo Creed Terence Archie
Mickey Dakin Matthews
Paulie Patrick Imhof Danny Mastrogiorgio
Gloria Alex Avenell Jennifer Mudge

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Info, The Hollywood Reporter. URL consultato il 14 marzo 2014.
  2. ^ (EN) Budget, New York Times. URL consultato il 14 marzo 2014.
  3. ^ (EN) Premiere tedesca, torontosun.com. URL consultato il 14 marzo 2014.
  4. ^ (EN) Prime critiche, New York Times. URL consultato il 14 marzo 2014.
  5. ^ a b (DE) Cast principale, welt.de. URL consultato il 14 marzo 2014.
  6. ^ (EN) Apollo Creed, New York Times. URL consultato il 14 marzo 2014.
  7. ^ (EN) Musical in USA, Variety. URL consultato il 14 marzo 2014.
  8. ^ (EN) Anteprima americana, broadway.com. URL consultato il 14 marzo 2014.
  9. ^ (EN) Budget, BBC. URL consultato il 14 marzo 2014.
  10. ^ (EN) Rocky The Musical to close down on Broadway after 6 months, digitalspy.co.uk. URL consultato il 16 luglio 2014.
  11. ^ (DE) Musiche, hamburg.de. URL consultato il 14 marzo 2014 (archiviato dall'url originale il 14 marzo 2014).
  12. ^ (EN) Musiche, CBS. URL consultato il 14 marzo 2014.
  13. ^ (DE) Hauptdarsteller von "Rocky" in Hamburg vorgestellt, welt.de, 28 giugno 2012. URL consultato l'11 maggio 2015.
  14. ^ (DE) Jetzt schlägt er wieder unschuldige Rinder, welt.de, 18 novembre 2012. URL consultato l'11 maggio 2015.
  15. ^ (EN) Adam Hetrick, Complete Cast and Creative Team Announced for Rocky on Broadway, playbill.com, 25 novembre 2013. URL consultato l'11 maggio 2015.
  16. ^ (EN) Tony awards 2014 nominations – in full, The Guardian, 29 aprile 2014. URL consultato l'11 maggio 2015.
  17. ^ (EN) Gordon Cox, ‘Gentleman’s Guide’ Racks Up 12 Nominations for Drama Desk Awards, Variety, 25 aprile 2014. URL consultato l'11 maggio 2015.
  18. ^ (EN) Bethany Rickwald, The 80th Annual Drama League Award Nominations Go to Patrick Stewart, Daniel Radcliffe, Kelli O'Hara, and More, theatermania.com, 23 aprile 2014. URL consultato l'11 maggio 2015.
  19. ^ (EN) Gordon Cox, ‘Gentleman’s Guide to Love and Murder’ Slays the Competition in the Outer Critics Awards Nominations, Variety, 22 aprile 2014. URL consultato l'11 maggio 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Teatro