Lily Rabe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lily Rabe nel 2013

Lily Rabe (New York City, 29 giugno 1982) è un'attrice statunitense, nota principalmente per i suoi ruoli nelle stagioni della serie antologica American Horror Story.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia dell'attrice Jill Clayburgh e del commediografo David Rabe, ha frequentato la Northwestern University e la Hotchkiss School. Nel curriculum di Broadway troviamo la partecipazione ad un revival di Steel Magnolias, e An American Plan nel 2008, in cui è apparsa con l'attrice Mercedes Ruehl. Nell'autunno del 2005, è apparsa nella produzione della MCC Colder Than Here. Nel 2006, è stata elogiata dal critico Charles Isherwood del New York Times per la sua performance in Heartbreak House di George Bernard Shaw.

Lily Rabe è apparsa inoltre nel film Never Again, Mona Lisa Smile, e nel ruolo di Bernadette in No Reservations e in The Toe Tactic. È anche apparsa in due episodi di Medium, nel 2008, come un assassino seriale che lavorava sotto l'apparenza di una vittima.

Nel 2010 fa parte del cast di Love & Secrets. Nel mese di giugno e luglio 2010 Rabe ha interpretato il ruolo di Portia ne Il mercante di Venezia per la rappresentazione in Central Park a New York, durante il famoso evento pubblico Shakespeare in the Park. Inoltre ha recitato al fianco di Al Pacino nei panni di Shylock in una performance descritta come una 'smashing break-out'. Per questa interpretazione, Lily Rabe è stata nominata per il Tony Award come miglior attrice protagonista.

La vera popolarità la raggiunge nel 2011, quando viene scelta tra i personaggi ricorrenti nella prima stagione della serie antologica American Horror Story nel ruolo di Nora Montgomery, prima proprietaria della casa in cui è ambientata la stagione. L'anno seguente ottiene un ruolo da co-protagonista nella seconda stagione della serie, American Horror Story: Asylum interpretando questa volta la sadica e perversa Suor Mary Eunice. Viene confermata anche nella terza stagione American Horror Story: Coven, dove interpreta la strega buona Misty Day, che possiede il potere della resurrezione; nel 2014 compare in un solo episodio della quarta stagione American Horror Story: Freak Show, tornando ad indossare le vesti di Suor Mary Eunice; nella quinta stagione American Horror Story: Hotel interpreta, come guest star, l'omicida Aileen Wuornos. Dopo due stagioni in cui è apparsa come guest star, nel 2016 ritorna ad avere un ruolo principale nella sesta stagione della serie televisiva che l'ha resa famosa, American Horror Story: Roanoke.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È compagna dell'attore statunitense Hamish Linklater[1], dalla quale ha avuto una figlia nel marzo del 2017.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Lily Rabe è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN107385846 · LCCN: (ENno2010018763 · BNF: (FRcb171368190 (data)