Fractured (film 2019)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fractured
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2019
Rapporto2,39:1
Generethriller, giallo
RegiaBrad Anderson
SceneggiaturaAlan B. McElroy
ProduttoreNeal Edelstein,Mike Macari, Paul Schiff
Casa di produzioneKoji Productions, Crow Island Films, Macari/Edelstein, Paul Schiff Productions
Distribuzione in italianoNetflix
FotografiaBjorn Charpentier
MontaggioRobert Mead
MusicheAnton Sanko
Interpreti e personaggi
  • Sam Worthington: Ray Monroe
  • Lily Rabe: Joanne Monroe
  • Stephen Tobolowsky: Dott. Berthram
  • Adjoa Andoh: Dott.ssa Isaacs
  • Lucy Capri: Peri Monroe
  • Lauren Cochrane: Ufficiale Childes
  • Stephanie Sy: Infermiera Anne
  • Natalie Malaika: Receptionist
  • Dennis Skullard: Giovane padre
  • Will Woytowich: Poliziotto
  • Erik Athavale: Bruce Volk
  • Chris Sigurdson: Dott. Lucado
  • Cheryl Soluk: Donna che cuce
  • Ernesto Griffith: Guardia dell'ospedale
Doppiatori italiani

Fractured è un film del 2019 diretto da Brad Anderson.

Il film, tratto da una sceneggiatura di Alan B. McElroy, è interpretato da Sam Worthington, Lily Rabe, Stephen Tobolowsky, Adjoa Andoh e Lucy Capri.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film segue la storia di Ray, sua moglie e sua figlia, che durante un viaggio in macchina decidono di fare sosta in una vecchia stazione di servizio. Qui, la figlia Peri, cercando di allontanarsi da uno spaventoso cane randagio, finisce per cadere e rompersi un braccio. Dopo una corsa frenetica verso l'ospedale e una discussione con lo staff medico, Ray riesce a far ricoverare la figlia sofferente, per farla sottoporre ad ulteriori visite mediche. Ormai stanco ed esausto si accomoda nella sala d'aspetto, dove per qualche ora perde i sensi. Al risveglio, si rende conto che la moglie e la figlia non sono ancora ritornate dalla sala delle risonanze magnetiche, e nessuno all'ospedale sembra poter confermare la loro presenza, infatti nei registri medici risulta in elenco solo il suo nome. Sembrano essere scomparse nel nulla e Ray inizia a credere che dietro a tutto ciò ci sia una strana cospirazione tra lo staff medico dell'ospedale.

Alla fine, si scopre che non tutto ciò che ha visto Ray corrisponde alla realtà, ma è frutto di una ricostruzione difensiva e allucinata di ciò che aveva realmente vissuto durante la sosta in autostrada e all'interno dell'ospedale.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il trailer è stato pubblicato il 20 settembre 2019.[1] È stato presentato in anteprima mondiale al Fantastic Fest il 22 settembre 2019.[2] La pellicola è stata distribuita per l'11 ottobre 2019 sulla piattaforma Netflix.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema