La rosa tatuata (dramma)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La rosa tatuata
dramma in due atti
Maureen Stapleton Don Murray The Rose Tattoo 1951.jpg
Maureen Stapleton e Don Murray nella produzione originale di Broadway
AutoreTennessee Williams
Titolo originaleThe Rose Tattoo
Lingua originaleInglese
AmbientazioneCosta del Golfo tra New Orleans e Mobile
Prima assoluta3 febbraio 1951
Martin Beck Theatre (New York City)
Prima rappresentazione italiana8 settembre 1996
Teatro Comunale, Benevento
Personaggi
  • Serafina Delle Rose
  • Alvaro Mangiacavallo
  • La strega
  • Padre De Leo
  • Dottore
  • Teresa
  • Flora
  • Commesso viaggiatore
  • Miss Yorke
  • Rosa Delle Rose
  • Peppina
  • Salvatore
  • Jack Hunter
  • Violetta
  • Vivi
  • Giuseppina
  • Mariella
  • Estelle Hohengarten
  • Bessie
  • Bruno
  • Assunta
  • Un uomo, un altro uomo
Riduzioni cinematograficheLa rosa tatuata (The Rose Tattoo) di Daniel Mann (1955)
 

La rosa tatuata (The Rose Tattoo) è un dramma scritto dal drammaturgo statunitense Tennessee Williams nel 1951. Il ruolo della protagonista Serafina Delle Rose era stato scritto per Anna Magnani che Williams riteneva una delle interpreti migliori del suo lavoro ma l'attrice declinò perché non riteneva il proprio inglese abbastanza buono per recitare a Broadway. La Magnani ha successivamente interpretato Serafina nell'adattamento cinematografico del 1955 di Daniel Mann, per cui ha vinto l'Oscar alla miglior attrice.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Serafina Delle Rose è vedova da molti anni, ma vive nel costante ricordo e mitizzazione del marito defunto. Ma il risveglio sessuale della figlia Rosa la costringe a ritornare alla realtà.

Produzioni[modifica | modifica wikitesto]

La prima assoluta ha debuttato al Martin Beck Theatre di New York il 3 febbraio 1951 per un totale di 306 repliche. Regia di Daniel Mann, interpreti principali: Maureen Stapleton (Serafina), Eli Wallach, Martin Balsam, Andrew Duggan, Sal Mineo, Don Murray[1].

Il 23 maggio 1957 al Pike Theatre di Dublino la replica di The Rose Tattoo, con Anna Manahan nel ruolo di Serafina, fu interrotta e il direttore del teatro Alan Simpson arrestato in quanto lo spettacolo fu ritenuto riprovevole per aver suggerito ma non mostrato un preservativo. Le successive repliche furono annullate. Il caso non arrivò in tribunale e Simpson prosciolto[2].

La prima rappresentazione inglese, a causa della censura decisa dal Lord ciambellano, è stata solamente il 4 novembre 1958 al New Shakespeare Theatre di Liverpool (poi al New Theatre di Londra dal 15 gennaio 1959), per la regia di Sam Wanamaker, con Lea Padovani nel ruolo della protagonista, che recitò in inglese con accento siciliano[3].

La prima italiana è stata l'8 settembre 1996 nell'ambito del festival Benevento Città Spettacolo per la regia di Gabriele Vacis, scene, costumi e luci di Lucio Diana e Roberto Tarasco. Interpreti: Valeria Moriconi (Serafina), Massimo Venturiello, Emma Dante, Giovanna De Toni, Mariella Fabbris, Massimo Sabet, Beatrice Schiros, Alessandra Tomassini, Anna Maria Torniai[4].

Altre produzioni di Broadway sono state:
nel 1966, con Maureen Stapleton e Christopher Walken, 62 repliche al Billy Rose Theatre[5];
nel 1995 con Mercedes Ruehl, 73 repliche al Circle in the Square Theatre[6];
il 19 settembre 2019 sono iniziati i predebutti di una nuova versione con Marisa Tomei all'American Airlines Theatre[7].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Tennessee Williams, La rosa tatuata, in Collezione di teatro, traduzione di M. D'Amico, vol. 360, Einaudi, 1996, ISBN 88-06-14263-1.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Rose Tattoo, 1951 su ibdb.com
  2. ^ (EN) Scandal Of The Rose Tattoo At The Pike Theatre, su RTÉ Archives.
  3. ^ Piero Ottone, Aplauditissima Lea Padovani interprete di Tennessee Williams, Corriere della Sera, 16 gennaio 1959, p. 6
  4. ^ Giovanni Raboni, Il mio amore è un furfante, Corriere della Sera, 10 settembre, p. 29
  5. ^ (EN) The Rose Tattoo, 1966 su ibdb.com
  6. ^ (EN) The Rose Tattoo, 1966 su ibdb.com
  7. ^ (EN) Andy Lefkowitz, Marisa Tomei Returns to Broadway in The Rose Tattoo, su broadway.com, 19 settembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro