Biloxi Blues

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Biloxi Blues
Opera teatrale
AutoreNeil Simon
Lingua originaleInglese
Prima assoluta8 dicembre 1984
Ahmanson Theatre (Los Angeles)
PremiTony Award alla migliore opera teatrale
Versioni successive
 

Biloxi Blues è un'opera teatrale semi-autobiografica del commediografo statunitense Neil Simon, debuttata a Los Angeles nel 1984. La commedia ha debuttato a Broadway nel 1985 ed è rimasta in scena per oltre cinquecento repliche, vincendo il Tony Award alla migliore opera teatrale.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Eugene Morris Jerome è un ragazzo di vent'anni che vive a Brooklyn quando viene chiamato alle armi per combattere in guerra. Eugene viene mandato a Biloxi, in Mississippi, per l'addestramento e qui conosce reclute da ogni parte del Paese, tra cui il giovane e intelligente Arnold Epstein, che si oppone al tirannico sergente Merwin J. Toomey.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biloxi Blues @ Neil Simon Theatre | Playbill, su Playbill. URL consultato il 31 maggio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro