L'arciere di fuoco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'arciere di fuoco
L'arciere di fuoco.jpg
Giuliano Gemma in una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneSpagna, Italia, Francia
Anno1971
Durata103 min
Rapporto2,35:1
Genereavventura
RegiaGiorgio Ferroni
SoggettoEnnio De Concini
SceneggiaturaEnnio De Concini, Manuel Torres, Giorgio Stegani, André Tranché
ProduttoreErnest Boetan
Casa di produzioneOceania Produzioni Internazionali Cinematografiche, Talía Films, Les Films Corona
Distribuzione (Italia)Titanus
FotografiaGiuseppe Pinori
MontaggioAntonietta Zita
MusicheGianni Ferrio
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

L'arciere di fuoco è un film diretto da Giorgio Ferroni nel 1971, liberamente ispirato alle gesta del leggendario eroe inglese Robin Hood.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il leggendario Robin Hood è in contrasto con il tiranno Giovanni Senzaterra insediatosi al trono credendo che il re Riccardo Cuor di Leone sia già morto, fino al ritorno di quest'ultimo che porterà il lieto fine.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema