Robin Hood e i pirati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Robin Hood e i pirati
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1960
Durata88 min
Rapporto2,35:1
Genereazione, avventura, drammatico
RegiaGiorgio Simonelli
SoggettoCarlo Infascelli
SceneggiaturaEdoardo Anton, Leo Bomba, Marcello Ciorciolini, Carlo Infascelli, Enrico Spadorcia
ProduttoreLeo Bomba, Carlo Infascelli
Casa di produzioneFinanziaria Cinematografica Italiana
FotografiaRaffaele Masciocchi
MontaggioDolores Tamburini
MusicheGuido Robuschi, Gian Stellari
ScenografiaLamberto Giovagnoli
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Robin Hood e i pirati è un film del 1960 diretto da Giorgio Simonelli.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In questa versione italiana della saga di Robin Hood, il protagonista abbandona la foresta di Sherwood e si allea coi pirati. Dopo vari scontri e mille avventure però si stanca e decide di ritornare nella sua terra, dove scopre che il padre è stato ucciso e che un usurpatore è salito al trono. Così ricomincia la sua vecchia vita da combattente che difende i poveri contro i ricchi.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema