Jos Hooiveld

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jos Hooiveld
Dati biografici
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 193 cm
Peso 86 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore, centrocampista
Squadra Southampton Southampton
Carriera
Giovanili
Achilles 1894
Emmen Emmen
Heerenveen Heerenveen
Squadre di club1
2001-2006 Heerenveen Heerenveen 13 (0)
2001-2003 Heerenveen Heerenveen II  ? (?)
2005-2006 Zwolle Zwolle 45 (3)
2006-2007 Kapfenberger Kapfenberger 14 (0)
2007-2008 Inter Turku Inter Turku 52 (5)
2009 AIK AIK 28 (1)
2010-2011 Celtic Celtic 7 (0)
2011 Copenaghen Copenaghen 11 (0)
2011 Southampton Southampton 0 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 maggio 2011

Jos Hooiveld (pronuncia olandese [jɔs ˈhoːifɛlt]; Zeijen, 22 aprile 1983) è un calciatore olandese, difensore o centrocampista del Celtic in prestito al Southampton.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Olanda: Heerenveen e Zwolle[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver passato le giovanili tra Achilles 1894, Emmen ed Heerenveen, nel 2001 entra nella prima squadra dell'Heerenveen. Nella stagione 2002-2003 è relegato in seconda squadra e giocherà un solo incontro in Eredivisie. Nella stagione 2003-04 colleziona 12 presenze. Nella stagione 2004-2005 passa in prestito per 18 mesi allo Zwolle: gioca 14 partita e segna due reti nella seconda parte della stagione 2004-05 e gioca sempre da titolare nella stagione seguente dove riesce a scendere in campo in 31 occasioni siglando un gol.

Kapfenberger e l'esperienza in Scandinavia[modifica | modifica sorgente]

Nella stagione 2006-2007 si trasferisce al Kapfenberger, club austriaco: gioca 14 partite prima di passare ai finlandesi dell'Inter Turku nel 2007. Nella prima stagione gioca 26 partite realizzando una marcatura, mentre nella seconda gioca 26 partite di Veikkausliiga segnando 4 reti. In questa stagione l'Inter Turku vince il campionato e la Coppa di lega finlandese battendo il Turun 1-0. Nel 2009 passa all'AIK, squadra svedese. Esordisce il 5 aprile 2009 contro l'Halmastad, partita di campionato. Gioca 28 partite di Allsvenskan e realizza una sola rete in campionato. In questa stagione vince il campionato e la coppa nazionale. In coppa l'AIK sconfigge Norrköping (2-0), Sirius (1-0), Mjällby AIF (2-1) e BK Häcken raggiungendo la finale dove batte con un netto 3-0 il Göteborg. È la prima volta nella storia che l'AIK completa il double.

Celtic e i prestiti al København e al Southampton[modifica | modifica sorgente]

L'11 gennaio 2010 firma un contratto di 3 anni e mezzo con gli scozzesi del Celtic,[1] per circa 1.400.000 milioni di sterline.[2][3] Prenderà il numero 16 lasciato dal partente Willo Flood che andava al Middlesbrough. Esordisce con il Celtic il 30 gennaio 2010 nella sfida contro l'Hamilton vinta 1-0.[4] L'esperienza al Celtic è sfortunata: alla seconda giornata, nella partita contro il Kilmarnock esce per un infortunio alla coscia e non disputerà nessun'altra partita nella stagione 2009-2010, che per lui si conclude.[5]

Nella stagione seguente a Hooiveld viene affidata la casacca numero 6.[6] Ha fatto il suo esordio in Europa nella partita contro il Braga[7] persa per 3-0. In campionato gioca il suo primo incontro nella sfida contro l'Aberdeen sostituendo Niall McGinn. Gioca 9 partite di SPL nella prima parte di stagione.

Il 19 gennaio 2011 passa ai danesi del København fino alla fine delle stagione.[8] Esordisce il 6 marzo 2011 in Midtjylland-Copenhagen 2-0, sostituendo Pierre Bengtsson nel finale.[9] A fine stagione vince il campionato.

Il 5 settembre 2011 viene ceduto nuovamente in prestito, fino a gennaio 2012, al Southampton.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Inter Turku: 2008
Inter Turku: 2008
AIK: 2009
AIK: 2009
København: 2010-11
Celtic: 2010-11

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Celtic sign Dutch defender Jos Hooiveld in Celtic FC, 11-1-2010. URL consultato l'11-1-2010.
  2. ^ Hooiveld är nu helt klar för Celtic (Swedish) Fotboll, 10 January 2010
  3. ^ Mark Wilson, Stock trading: Celtic snap up AIK Stockholm star Jos Hooiveld as Gary Caldwell departs in Mail Online, 11-1-2010.
  4. ^ Hamilton 0 - 1 Celtic: Jos Hooiveld calls for 'unstoppable' effort in bid to catch Rangers The Scotsman, 1-2-2010
  5. ^ Kilmarnock 1 Celtic 0: match report Telegraph, 2 February 2010
  6. ^ N'Guemo concedes Celtic dream Sky Sports, 30 June 2010
  7. ^ Braga hand Neil Lennon's Celtic crushing Champions League defeat The Guardian, 28 July 2010
  8. ^ (EN) Jos Hooiveld joins FC Copenhagen on loan in Celticfc.net, 19 gennaio 2011. URL consultato il 28-5-2011.
  9. ^ Midtjylland 2-0 Copenhagen Transfermarkt.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]