John Derek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Derek nel 1956

John Derek (Hollywood, 12 agosto 1926Santa Maria, 22 maggio 1998) è stato un regista, attore e fotografo statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Interprete di importanti pellicole cinematografiche negli anni quaranta e cinquanta, deve la sua notorietà internazionale principalmente ai suoi matrimoni con le celebri attrici Ursula Andress, Linda Evans e Bo Derek, che diresse nei suoi ultimi film. Vinse due volte il Razzie Awards come peggior regista, nel 1984 per Bolero Extasy e nel 1990 per I fantasmi non possono farlo.

Nel film Il colosso di Rodi, nel quale era stato chiamato per interpretare il personaggio principale, volle anche sostituirsi a Sergio Leone come regista perché lo riteneva troppo inesperto. Gli altri attori, però, si coalizzarono per far rimanere Leone alla guida del film, e Derek fu obbligato a dimettersi, venendo sostituito da Rory Calhoun.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Derek si era sposato per la prima volta nel 1951 con la ballerina di origini russe Pati Behrs, da cui ebbe due figli: Russell e Sean Catherine. Il matrimonio è terminato nel 1957. Nello stesso anno del suo divorzio, si era in seguito risposato con l'attrice Ursula Andress, per poi divorziare nel 1966. Nel 1968 si è nuovamente risposato con l'attrice Linda Evans, ma la coppia divorzia nel 1974. Nel 1976 si è infine risposato con l'attrice Bo Derek, ventenne, che restò con lui fino alla sua morte, avvenuta nel 1998.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì il 22 maggio 1998 a Santa Barbara causa di un infarto, all'età di 71 anni. Il corpo è stato cremato.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

John Derek con Debra Paget nel trailer del film I dieci comandamenti (1956)

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

  • Pino Locchi in I bassifondi di San Francisco, Tutti gli uomini del re, Viva Robin Hood!, Aquile tonanti, All'ombra del patibolo, L'angelo del ring, I dieci comandamenti, Le avventure e gli amori di Omar Khayyam, Exodus
  • Gianfranco Bellini in Al tuo ritorno

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN51879425 · LCCN: (ENno92022709 · ISNI: (EN0000 0001 1949 8388 · GND: (DE1011476215 · BNF: (FRcb13939414q (data)